Volkswagen Polo GTI, via alle ordinazioni: prezzi e debutto

La nuova edizione-restyling 2021 della “baby-sprint” di Wolfsburg è stata aggiornata nelle dotazioni e nelle tecnologie di alimentazione: tutti i dettagli in vista del debutto nelle concessionarie.

In piena corrispondenza con le recenti anticipazioni (era la fine di agosto 2021), Volkswagen ufficializza l’imminente esordio in Italia dell’attesa Polo GTI, versione “pepata” (e… obbligatoria) della rinnovata “segmento B” di Wolfsburg, oggetto la scorsa primavera di un corposo restyling che ad un “maquillage” estetico abbinava soluzioni hi-tech di ultima generazione. Allo stesso modo, Polo GTI adotta una serie di sostanziose novità.

Su strada a fine anno: ecco quanto costa

Volkswagen Polo GTI 2022 debutta in fase di ordinazione con prezzi “chiavi in mano” da 29.500 euro. Già definite le formule finanziarie di acquisto, come ad esempio la proposta Progetto Valore Volkswagen con Ecobonus di 1.500 euro con rottamazione, che prevede 2.050 euro di anticipo e 36 rate da 129 euro al mese (TAN 3,99%, TAEG 5,45%). Il suo arrivo nelle concessionarie è fissato per fine 2021. In attesa dell’esordio della nuova edizione GTI, gli showroom italiani organizzano un Weekend Porte Aperte, per sabato 23 e domenica 24 ottobre, dedicato espressamente all’intera lineup Polo 2021, con possibilità di provare su strada la gamma benzina e metano.

Gli equipaggiamenti

Di seguito il dettaglio delle dotazioni di serie.

Esterni

  • Cerchi in lega “Milton Keynes” da 7.5×17” verniciati in nero con finitura diamantata;
  • Bulloni antifurto;
  • Pneumatici da 215/45 R 17 a bassa resistenza al rotolamento;
  • Gruppi ottici anteriori Led Matrix IQ.Light, con indicatori di direzione dinamici a Led;
  • Luci diurne a Led;
  • Fanaleria posteriore a Led;
  • Gusci degli specchi retrovisori e maniglie delle porte in tinta carrozzeria;
  • Motivo luminoso a Led sulla calandra;
  • Specchi retrovisori (asferico lato guida, convesso lato passeggero) regolabili, riscaldabili e richiudibili elettricamente;
  • Paraurti di tipo sportivo;
  • Finestratura atermica (compreso il parabrezza);
  • Doppio terminale di scarico a finitura cromata.

Interni

  • Bracciolo anteriore;
  • Ripiano inferiore del vano bagagli in 2 livelli, regolabile in altezza;
  • Illuminazione “ambient” monocromatica su pannelli delle porte e plancia strumenti;
  • Impugnatura leva freno a mano rivestita in pelle;
  • Inserti decorativi “Kings Red”;
  • Listelli battitacco in alluminio con logo GTI;
  • Pomello della leva del cambio rivestito in pelle con cuciture rosse a contrasto;
  • Rivestimento dei sedili in tessuto con zona centrale nel tradizionale motivo “Clark”;
  • Scomparti portaoggetti nei pannelli porta;
  • Sedili anteriori semianatomici, regolabili in altezza e provvisti di supporto lombare a regolazione manuale;
  • Sedili posteriori con schienale ribaltabile e frazionabile nello schema 60:40;
  • Specchietti di cortesia illuminati nelle alette parasole;
  • Tappetini anteriori e posteriori;
  • Tasche portaoggetti sugli schienali dei sedili anteriori;
  • Vano portaoggetti sotto i sedili anteriori;
  • Volante sportivo multifunzione rivestito in pelle con cuciture rosse e levette del cambio.

Funzionalità e infotainment

  • Due prese USB-C anteriori;
  • Due prese USB-C nella parte posteriore del bracciolo centrale anteriore (solamente per la funzione di ricarica);
  • Due luci a Led nel vano piedi anteriore;
  • Alzacristalli elettrici anteriori e posteriori;
  • Chiusura centralizzata con telecomando;
  • Climatizzatore manuale;
  • Filtro antipolvere e antipolline;
  • Differenziale autobloccante XDS;
  • Illuminazione vano bagagli;
  • Luci interne a Led con spegnimento ritardato, due luci di lettura anteriori e due posteriori;
  • Kit antiforatura con compressore a 12 Volt ed ermetizzante per pneumatici;
  • Strumentazione digitale Digital Cockpit Pro da 10,25″;
  • Impianto audio “Ready2Discover” digitale DAB+ con sei altoparlanti, display touch da 8″ (predisposto per la navigazione), connettività Bluetooth, Ready for We Connect e We Connect Plus, interfaccia wireless smartphone con la App We Connect, funzioni Streaming & Internet (volume dati disponibile a pagamento) e tecnologia OCU (Online Connectivity Unit);
  • Start&Stop con recupero dell’energia nelle fasi di frenata;
  • Dynamic Light Assist;
  • Regolazione profondità dei fari anteriori;
  • Funzione Coming Home-Leaving Home.

Sicurezza e ADAS

  • ACC (Cruise Control adattivo);
  • Airbag a tendina per i passeggeri anteriori;
  • Airbag laterali anteriori e airbag centrale;
  • Airbag per conducente e passeggero (lato passeggero disattivabile);
  • Controllo elettronico di stabilità Esc con Abs ed Esr;
  • Emergency Call;
  • Sistema Fatigue Detection di riconoscimento stanchezza conducente;
  • Front Assist con frenata di emergenza;
  • Lane Assist (dispositivo di mantenimento della corsia di marcia);
  • Park Pilot (con sensori di parcheggio anteriori e posteriori e frenata d’emergenza nelle fasi di manovra);
  • Predisposizione Isofix per seggiolini sui sedili posteriori e passeggero anteriore;
  • Riconoscimento pedoni e ciclisti;
  • Segnale acustico e ottico per cinture di sicurezza anteriori e posteriori non allacciate;
  • Sistema Multi-Collision Brake di frenata anti-collisione multipla;
  • Travel Assist.

Ora sprigiona 207 CV

Sotto al cofano, Volkswagen Polo GTI 2021 viene equipaggiata con l’unità motrice 2.0 TSI (1.984 cc) turbocompressa ed aggiornata nell’alimentazione e nella distribuzione (sistema di iniezione doppio, con iniezione combinata diretta e indiretta, una centralina motore con quattro processori centrali e la commutazione elettronica dell’alzata valvole sul lato aspirazione), che eroga una potenza massima di 207 CV (vale a dire 7 CV in più rispetto alla serie che si prepara ad essere sostituita) e 320 Nm di coppia massima.

Cambio e assetto

La trasmissione (trazione anteriore) si affida al cambio DSG doppia frizione sette rapporti con levette al volante. Di serie c’è anche il dispositivo di bloccaggio del differenziale XDS. L’assetto si avvale di un kit sospensioni sviluppato ad hoc e che abbassa di 15 mm il corpo vettura. Il peso a vuoto è 1.286 kg.

Valori prestazionali: elevati, come sempre

Su strada, Volkswagen Polo GTI restyling offre le consuete performance che entusiasmano gli appassionati, cui peraltro fanno da contraltare dati di efficienza decisamente buoni.

  • Velocità massima: 240 km/h;
  • Tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h: 6”5;
  • Consumo a ciclo medio WLTP: 6,8-7,1 litri di benzina per 100 km;
  • Emissioni di CO2 a ciclo medio WLTP: 155-162 g/km.

Ultime notizie su Berline

Le auto berline: notizie sulle auto con carrozzeria (tipicamente) a 3 volumi e 4 porte, con le novità, le prove su strada, i prezzi, le schede tecniche e le guide d'acquisto.

Tutto su Berline →