Subaru Outback 2021: la sesta generazione arriva in Italia

La sesta generazione di Subaru Outback è pronta ad arrivare sul mercato italiano a partire da marzo 2021 con tante novità e alcune conferme

Un viaggio lungo più di venticinque anni, in cui Subaru Outback si è fatta un nome solido come la roccia. La prima generazione fu lanciata nel 1995 e di strada ne è passata sotto le sue ruote, fino ad arrivare alla nuova Outback, la sesta generazione che viene presentata in questo 2021 e che segue l’attuale commercializzata nel 2015. L’attuale capitolo dell’ammiraglia del Brand giapponese è stato un grande successo commerciale, ma l’ultima arrivata cercherà di replicare – e se possibile – far meglio di quanto ottenuto finora.

Design consolidato

La nuova Outback è un progetto interamente rinnovato, tuttavia segue stilisticamente quanto è stato introdotto con la quinta generazione. Si potrebbe parlare di una scelta di design che ricalca i punti di forza del passato e li rende però più moderni e attuali. Ad esempio la griglia esagonale con al centro il logo Subaru è disponibile con diverse cromature a scelta del cliente, e questo è un elemento di continuità, mentre la modifica più chiara sono le protezioni del fascione inferiore più ampie e avvolgenti. Più moderni e rinnovati i gruppi ottici, che contano su luci direzionali a LED di serie. Passando verso la linea laterale, si notano i cerchi in lega dal diametro di 18 pollici, mentre le linee nette della fiancata donano un senso di leggerezza e dinamicità.

Sul retro si notano le modifiche al fascione inferiore, nonché un aggiornamento dei fari adesso con tecnologia a LED. Restano al loro posto i poliedrici mancorrenti sul tetto, che cambiano a seconda dell’allestimento scelto e che nel più sportivo 4dventure offrono una capacità di carico di ben 100 kg (le versioni più urbane arrivano invece a 67,5 kg). Per completare il pacchetto ci sono sette diversi colori per la carrozzeria.

Non solo da città

Come ogni Subaru che si rispetti, anche la nuova Outback ha il temperamento giusto che la porta a sporcarsi e a impolverarsi su terreni dissestati e strade non battute. Questo viene garantito grazie a un’altezza da terra di 213 mm, con un angolo di attacco da 19,7°, uno di dosso da 21° e infine un angolo di uscita da 22,6°. In più viene confermato il sistema di trazione X-Mode e il controllo delle discese Hill Descent Control di serie.

Infotainment innovativo

La grande novità è quella che si trova all’interno della vettura che prevede un nuovo sistema di infotainment contraddistinto da un ampio schermo da 11,6 pollici, posto al centro della plancia e dallo sviluppo in senso verticale. Il software è stato concepito per essere il più possibile vicino a quello dei sistemi operativi dei più diffusi smartphone, anche se è prevista la compatibilità con Apple CarPlay e Android Auto. Il resto dell’abitacolo può essere caratterizzato dalla presenza di tessuto, tessuto idrorepellente per le versioni più sportive e pelle nappa per le varianti più ricche e raffinate. In totale sono disponibili tre allestimenti: quello di ingresso Free, quello più off-road 4dventure e, infine, il ricco Premium.

Motore

A disposizione troviamo un unico motore, un Boxer a benzina con una cilindrata da 2.500 cc a iniezione diretta da 169 Cv. La coppia, invece, si assesta sui 252 Nm, disponibile a partire da un regime di 4.000 giri al minuto. La trazione è integrale grazie al sistema Symmetric AWD a ripartizione simmetrica della coppia, mentre il cambio è un automatico a 8 rapporti con un rinnovato sistema di lubrificazione.

Arriva a marzo

La nuova Subaru Outback sarà disponibile sul mercato italiano a partire dalle metà di marzo 2021, con prezzi a partire da 42.750 euro.

1

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →