Ruba furgone Amazon e fa l’autoscontro: arrestato [Video]

Alcuni comportamenti stradali si spingono oltre i confini della follia. Niente può giustificarli.

Scene da film negli Stati Uniti, riprese da un elicottero delle forze dell’ordine. Purtroppo non si tratta di una fiction, ma di un fatto realmente accaduto. Protagonista dello sgradito episodio di guida è un malvivente, a bordo di un furgone Amazon rubato, che ha causato incidenti e momenti di panico in autostrada. Dopo una caccia all’uomo di taglio cinematografico, la polizia di Riverside, in California, è riuscita ad arrestare il trentaduenne protagonista della condotta criminale.

L’origine dei fatti

Tutto ha avuto inizio quando le autorità sono state informate di un paio di rapine in un isolato di Atlanta Avenue. Gli agenti, mentre stavano per raggiungere il luogo dei fatti, sono stati avvisati della fuga del sospetto ladro, al volante di un furgone Amazon. I poliziotti, come riferiscono i colleghi di Carscoops, sono riusciti a rintracciare presto il veicolo, grazie al GPS. Lo hanno raggiunto dopo che questo aveva colpito un certo numero di auto parcheggiate, ma il tizio al volante non è stato intimorito dalle vetture coi lampeggianti alle sue calcagna. Durante la corsa, infatti, ha deliberatamente colpito altri mezzi, si è concesso repentini cambi di carreggiata, ha viaggiato contromano ed ha ignorato ogni elementare norma del codice della strada e del buonsenso.

Inseguimento hollywoodiano

Gli agenti, con sangue freddo, hanno continuato a seguirlo, con l’ausilio di un elicottero, che non ha perso di vista il malvivente, neppure per un secondo, coordinando l’azione dall’alto. Il tizio sfoggia una guida molto aggressiva e gioca all’autoscontro. La sua corsa sul furgone Amazon rubato finisce quando spinge con violenza un pick-up Ford, per poi fiondarsi contro una Honda Civic, sperimentando infine il contatto contro una barriera in cemento.

Arrestato l’uomo col furgone rubato

Potrebbe essere il capolinea, ma il trentaduenne prosegue la sua corsa, questa volta a piedi, scavalcando il muro con l’agilità dell’uomo ragno e poi attraversando la strada. Il rito rischia di ripetersi, con un ostacolo ancora più impervio, ma questa volta non riesce a superarlo. La polizia, grazie anche all’elicottero, è di nuovo sulle sue tracce. Al soggetto non resta altro che arrendersi. A suo carico diverse accuse: tentato omicidio, rapina in casa, furto d’auto, aggressione armata, fuga spericolata dalla polizia e sospetta guida sotto l’effetto di droghe.

 

 

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →