Restomod di potenza: la Ford Mustang del ’67 da 629 CV

Una Ford Mustang del 1967 è stata oggetto di un restomod a opera di RestoMod Store, che le ha donato un aspetto frizzante e un cavalleria esorbitante.

La Ford Mustang è un modello dal grande fascino, dall’immensa tradizione e il suo charme è senza tempo. Recentemente è stata oggetto di un restomod, cioè una serie di modifiche che l’hanno ringiovanita e portata nel presente, con un tocco di personalità e – in questo caso – di una sensibile dose di potenza in più. Protagonista dell’operazione è stata l’azienda RestoMod Store ha preso un esemplare del 1967 e l’ha trasformata in una muscle car al passo coi tempi. Vediamo quelli che sono i tocchi di originalità di questo modello.

Modifiche

Il colore scelto per questa vettura è un verde accesso, che la rende sicuramente scintillante e incapace di non passare inosservata. Può non piacere al primo osservatore, magari distratto, tuttavia mantiene un legame con la tradizione, visto che la carrozzeria è attraversata dalle strisce nere che ricordano quelle presenti sulla Shelby GT500. Per renderla più fresca, poi, alla Mustang sono state tolte tutte le cromature, mentre tutti i paraurti sono stati verniciati della stessa tinta della carrozzeria.

L’abitacolo ha mantenuto un design molto simile all’originale, ma sono stati aggiunti dei sofisticati tocchi di modernità. Così, all’interno fanno capolino dei sedili in pelle e Alcantara, mentre la plancia è in fibra di carbonio. Al centro c’è un forte un forte richiamo al passato ma anche al presente, infatti vediamo una lunga leva del cambio manuale e i comandi manuali del “clima”, he si mischiano allo schermo touch del sistema d’infotainment.

Motore

Sotto al cofano troviamo un 5.0 V8 Coyote, lo stesso che viene adoperato sull’attuale Mustang. Questo propulsore si è prestato come base di partenza per raggiungere i 629 CV e 739 Nm di coppia grazie ad un nuovo compressore volumetrico da 2,3 litri. Per rendere sfruttabile tutta la potenza extra, il tuner ha installato le sospensioni regolabili Heidts Pro-G, il servosterzo e i freni a disco Wilwood. Tutta nuova anche la trasmissione che corrisponde a un cambio manuale a 5 rapporti Tremec TKO 600.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →