Renault Avantime: la monovolume coupé compie 20 anni

La breve storia della Renault Avantime, l’insolita monovolume con la carrozzeria a tre porte, introdotta nel 2001 ed uscita di scena solo due anni dopo.

Esattamente vent’anni fa, nel 2001, fu svelata la Renault Avantime, versione di serie dell’omonima concept car esposta due anni prima al Salone di Ginevra del 1999. L’inconfondibile stile della carrozzeria, da monovolume coupé a tre porte da 465 cm di lunghezza e 270 cm di passo, era stato firmato dall’eccentrico designer Patrick Le Quement.

Prodotta da Matra

Inoltre, la Renault Avantime rappresentava il modello ‘alter ego’ in chiave più sportiva e più lussuosa della coeva Espace, con cui condivideva la piattaforma e la meccanica. Tuttavia, furono utilizzati anche materiali più leggeri, come alluminio e vetroresina per la carrozzeria. L’assemblaggio della vettura fu affidato alla consociata Matra, ma la produzione terminò solo due anni dopo per lo scarso successo raccolto sul mercato europeo. Infatti, è stata prodotta in soli 8.552 esemplari.

La breve storia italiana

Sul mercato italiano, la Renault Avantime fu commercializzata dal mese di gennaio del 2002 al mese di maggio del 2003 e raccolse solamente 688 immatricolazioni. Era disponibile negli allestimenti Dynamique e Privilège, mentre la gamma comprendeva il motore a benzina 3.0 V6 aspirato da 207 CV e il propulsore 2.0 Turbo di pari alimentazione da 163 CV di potenza, più l’unità diesel 2.2 dCi da 150 CV di potenza.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Renault

Renault viene fondata nel 1899 e la sua storia inizia da una banalissima festa. Louis Renault e suo fratello Marcel partecipano ad un evento sulle colline [...]

Tutto su Renault →