Porsche 718 Cayman GT4 RS: novità, interni, motore, prestazioni

Tutte le caratteristiche della Porsche 718 Cayman GT4 RS, nuova versione sportiva da 500 CV di potenza per la coupé compatta della Casa di Zuffenhausen.

Al Salone di Los Angeles 2021, è stata presentata la nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS, equipaggiata con il motore a benzina 4.0 Boxer aspirato a sei cilindri da 500 CV di potenza e 450 Nm di coppia massima abbinato al cambio automatico a doppia frizione PDK a sette rapporti.

Più veloce e più prestante della GT4

La nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS raggiunge la velocità massima di 315 km/h, accelerando da 0 a 100 in 3,4 secondi. Rispetto alla 718 Cayman GT4, è più veloce di 13 km/h e più prestante in accelerazione di 0,5 secondi, nonché più potente di 80 CV e accreditata di 20 Nm in più di coppia massima. Inoltre, con il tempo di 7:04.511 minuti sul giro al Nurburgring è più veloce di 23,6 secondi ed è anche più leggera di 35 kg.

La leggerezza nei dettagli

Infatti, la massa della nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS ammonta a soli 1.415 kg, grazie ad elementi specifici come il cofano e le ali anteriori in CFRP, la moquette più leggera, il minor materiale isolante, il lunotto in vetro leggero e i pannelli delle portiere con l’anello apriporta in tessuto e il vano portaoggetti a rete.

Stile sportivo dedicato

Esteticamente, la nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS è riconoscibile per il nuovo alettone posteriore fisso, con l’attacco a collo di cigno e i supporti dell’ala in alluminio. Tra le altre caratteristiche figurano cerchi in lega di alluminio forgiato da 20 pollici di diametro, l’assetto sportivo ribassato di 30 millimetri, le vistose prese d’aria sui passaruota anteriori, il sottoscocca ottimizzato dal punto di vista aerodinamico con il diffusore posteriore collegato, il diffusore anteriore a regolazione multipla e lo splitter anteriore dotato di sideblade.

Anche col pacchetto Weissach

In vendita sul mercato italiano dal mese di marzo del 2022 al prezzo di 147.471 euro, la nuova Porsche 718 Cayman GT4 RS sarà disponibile anche con il pacchetto Weissach, completo di finitura a trama in carbonio per il cofano del bagagliaio anteriore, le prese dell’aria di processo, le prese dell’aria di raffreddamento, il carter dell’airbox, le calotte degli specchietti retrovisori esterni e l’ala posteriore, più terminali di scarico in titanio, scocca di sicurezza posteriore anch’essa in titanio, rivestimento nel materiale tecnico Race-Tex per il cruscotto, lunotto posteriore incorporato con il logo Porsche di grandi dimensioni e cerchi in magnesio forgiati da 20 pollici di diametro.

Ultime notizie su Porsche

Porsche viene fondata nel 1931 ed è la principale realtà tedesca specializzata nella produzione di automobili sportive. Inizia la propria attività con l’obiettivo di vendere su piccola [...]

Tutto su Porsche →