Pambufetti PJ-01: la nuova hypercar italiana al MIMO 2021

Al MIMO 2021, prima edizione del nuovo Milano Monza Motor Show, è stata presentata ufficialmente l’inedita hypercar italiana Pambufetti PJ-01 da 820 CV.

Finalmente è stata svelata la nuova Pambufetti PJ-01, inedita hypercar italiana nata dalla tenacia dell’imprenditore Juri Pambufetti, in sinergia con il giovane designer Marco Sforna che ha curato lo stile della vettura e il pilota collaudatore Andrea Boldrini che ha sviluppato da dinamica di marcia su strada e in pista.

820 CV di potenza per prestazioni altissime

La nuova hypercar Pambuffetti PJ-01 è equipaggiata con il motore a benzina 5200 V10 da 820 CV di potenza e 800 Nm di coppia massima che, in abbinamento al cambio elettroattuato a sei marce con i paddles al volante, consente di raggiungere la velocità massima di oltre 320 km/h, accelerando da 0 a 100 in meno di tre secondi.

Leggera grazie alla fibra di carbonio

Tra le caratteristiche tecniche della nuova hypercar Pambuffetti PJ-01 figurano la massa di soli 1.100 kg grazie alle componenti in fibra di carbonio fornite dallo specialista Carbon Dream, il rapporto tra peso e potenza di 1,34 kg per CV, i cerchi in lega OZ Racing monodado anteriori da 19 pollici e posteriori da 20 pollici di diametro, la lunghezza di 470 cm, la larghezza di 206 cm, l’altezza di 115 cm e il passo di 275 cm.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →