Nuova Smart #1: allestimenti e prezzi

Sbarca sul mercato italiano la prima SUV elettrica del marchio del gigante cinese Geely. 4 allestimenti e prezzi a partire da 40.650 euro.

Con la nuova arrivata della famiglia “electric only” del marchio tedesco, ormai sotto l’egida cinese di Geely, il brand delle city car trendy più famoso al mondo entra per la prima volta nel segmento dei SUV. Presentata in anteprima mondiale la scorsa primavera, ora la Smart #1 sbarca sul mercato italiano. A partire dal 18 ottobre saranno infatti aperti i pre ordini per la mini sport utility a batterie. Verra proposta in 4 allestimenti. Insieme alla ‘Launch Edition’, caratterizzata da un equipaggiamento particolarmente ricco e ricercato, Smart #1 sarà, infatti, disponibile in tre ulteriori line: Pro+, Premium e BRABUS.

Nuova Smart #1: gli allestimenti e i prezzi

Oltre alle dotazioni già disponibili sull’allestimento Pro+, tra cui figurano una vasta gamma di sistemi di assistenza alla guida, telecamera a 360 gradi, assistenza vocale intelligente, luci a LED e portellone posteriore elettroattuato, la versione Premium offre l’audio system firmato Beats, Head-Up Display (HUD), fari CyberSparks+ LED Matrix e assisteza automatica per il parcheggio. La smart #1 BRABUS offre, inoltre, la trazione la trazione integrale e presenta funzionalità e personalizzazioni BRABUS uniche e distintive. La versione Pro+ sarà disponibile in Italia ad un prezzo di partenza di 40.650 euro, la Premium a 44.150 euro, la Launch Edition a 45.450 euro e la BRABUS a 48.150 euro.

Primo modello con la piattaforma SEA

Si tratta del  primo modello costruito attorno alla piattaforma SEA (Sustainable Electric Architecture) progettata da Geely. La nuova Smart #1 rientra così nel segmento dei B-SUV, anche se ha dimensioni maggiori del previsto, in quanto arriva a 4,27 metri di lunghezza, 1,82 metri di larghezza e 1,64 di altezza, mentre la distanza tra gli assi è di 2,75 metri. Nonostante sia generalmente un’auto di dimensioni compatte, il pacco batterie fa salire il suo peso a 1.820 chili.

Il motore della nuova Smart #1

La parte meccanica della Smart #1 si articola attorno ad uno schema elettrico in cui assume rilevanza un motore elettrico della potenza di 200 kW (268 CV), cifra relativamente alta per una vettura di queste dimensioni, e che, peraltro, grazie ai 343 Nm di coppia promette di spostare il peso totale con con disinvoltura. La velocità massima è limitata a 180 chilometri orari. Il motore, posizionato sull’asse posteriore, trasmette potenza alle sue ruote ed è alimentato da una batteria da 66 kWh. Questa è composta da celle di tipo NCM (nickel, cobalto e manganese). A pieno carico, Smart promette un’autonomia che, a seconda delle specifiche, varierà tra 420 e 440 chilometri in base al ciclo WLTP.

Per quanto riguarda la potenza di ricarica, Smart #1 sarà in grado di assumere una potenza fino a 150 kW in corrente continua, che gli consentirà di reintegrare dal 10 all’80% dello stato di carica in meno di 30 minuti. In corrente alternata, invece, la potenza massima di carica sarà di 22 kW e le consentirà di passare dal 10 all’80% della carica in tre ore e mezza.

Ultime notizie su SUV

Il termine SUV (Sport Utility Vehicle) indica una tipologia d’automobile ad assetto rialzato, generalmente a quattro ruote motrici e dalla vocazione fuoristradistica limitata, senza ridotte e con finiture interne non meno cur [...]

Tutto su SUV →