Nissan Leaf: forme da SUV per la terza generazione dell’elettrica

Le prime indiscrezioni sulla nuova generazione della Nissan Leaf a propulsione elettrica, destinata ad abbandonare la carrozzeria da hatchback compatta.

La prossima generazione della Nissan Leaf, attesa nel corso del 2025, abbandonerà la carrozzeria hatchback per adottare le forme di SUV compatta. Lo ha dichiarato il manager Guillaume Cartier, amministratore delegato della filiale europea del costruttore giapponese, nell’intervista rilasciata ad Autocar.

Con la piattaforma CMF-EV

La nuova Nissan Leaf condividerà la piattaforma modulare CMF-EV con la SUV coupé Ariya di dimensioni compatte, ma anche con la crossover compatta Renault Mégane E-Tech Electric. Inoltre, continuerà ad essere prodotta presso l’impianto britannico di Sunderland, al ritmo di 100.000 esemplari l’anno per il mercato globale.

Prime indiscrezioni

Esteticamente, la terza generazione della Nissan Leaf sarà in linea con la concept car IMs esposta al Salone di Detroit del 2019. La gamma, invece, potrebbe comprendere la versione da 130 CV di potenza con il pacco delle batterie da 40 kWh per 300 km di autonomia massima, più la declinazione da 220 CV di potenza con il pacco delle batterie da 60 kWh per 470 km di autonomia massima.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →