Nezha S Yaoshi Special Edition: al via gli ordini per la supercar elettrica cinese da 462 CV

La nuova supercar Nezha S Yaoshi Special Edition sfrutta una meccanica 100% elettrica da 462 CV e raggiunge i 1100 km di autonomia.

Il mercato delle auto elettriche cinesi sta vivendo un periodo d’oro grazie ad un’offerta varia e in continuo aumento che vede il debutto di auto interessanti come la nuova supercar Nezha S Yaoshi Special Edition.

Nezha S Yaoshi Special Edition: dettagli tecnici

Questa supercar sfrutta l’architettura “Shanhai” di Hozon che consente di ospitare sia una meccanica range-extender (EREV) che quella completamente elettrica (BEV). La versione  a quattro ruote motrici sfrutta due motori elettrici in grado di sviluppare una potenza combinata di 462 CV che consente alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi e di raggiungere una velocità massima limitata di 170 km/h.

La capacità della batteria non è stata svelata, ma secondo il Costruttore l’autonomia può raggiungere i 650 km con una sola carica di energia. In un secondo momento la Nezha S sarà proposta anche in una versione a trazione posteriore equipaggiata con un solo motore elettrico. In questo ultimo caso lo scatto da 0 a 100 km/h viene effettuato in 6,9 secondi, mentre l’autonomia raggiunge i 715 km. Nel prossimo futuro arriverà anche una variante range extender che permette di aumentare l’autonomia fino a quota 1.100 km.

Nezha S Yaoshi Special Edition: dimensioni e aerodinamica

Per quanto riguarda le misure, la Nezha S Yaoshi misura 4.980 mm di lunghezza, 1.980 mm di larghezza e 1.450 mm di altezza, mentre il passo è pari a 2.980 mm. Queste misure sono del tutto paragonabili a quelle di una Tesla Model S e leggermente più abbondanti di una Mercedes EQE.

L’aerodinamica è molto curata, come sottolineato dal valore cx di 0,216, mentre il corpo vettura può essere personalizzato con tre tonalità esterne denominate Magic Night Black, Extreme Night Green e Rushing Silver. La versione speciale Nezha S Yaoshi EV Special Edition sarà realizzata in una tiratura limita in 999 esemplari.

Equipaggiamento ricco

L’equipaggiamento di serie include illuminazione a LED, tettuccio panoramico, quadro strumenti digitale da 13,3 pollici, un enorme touchscreen da 17,6 pollici, un terzo schermo da 12,3 pollici per il passeggero anteriore, display head-up e un sistema audio a 21 altoparlanti con 1.216 Watt. Generoso anche il kit di sicurezza, con cinque radar a onde millimetriche e undici telecamere, a cui si aggiungono due sensori LiDAR nelle successive varianti del modello. L’obiettivo di Nezha è offrire un’autonomia di livello 4, qualcosa che potrebbe essere raggiunto con futuri aggiornamenti OTA.

Prezzo

La Nezha S Yaoshi è già disponibile in Cina per i preordini, con prezzi a partire da circa 46mila euro (secondo il cambio attuale) e le prime consegne sono previste per luglio. I proprietari riceveranno 2.000 kWh di energia gratuita all’anno per caricare la vettura sfruttando la rete di Nezha.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →