Navette a guida autonoma per il trasporto pubblico a Torino [Video]

Ecco come il capoluogo piemontese si avventura nel territorio dei servizi di trasporto pubblico a guida autonoma.

Torino lancia una nuova iniziativa legata alla mobilità urbana. Nel capoluogo piemontese, infatti, è partita la sperimentazione delle navette pubbliche a guida autonoma nell’area degli ospedali. Il servizio di questi shuttle Navya è attualmente in fase di verifica sul campo, con dei test su strada. Da ottobre diventerà fruibile per tutti i cittadini, che potranno effettuare la prenotazione su una specifica applicazione, disponibile sul Play Store e sull’App Store.

Test, poi il servizio a costo zero

Durante il primo ciclo, che durerà 6 mesi, gli utenti non dovranno sborsare nulla, ma non si può escludere che il servizio possa rimanere gratuito anche dopo. Sarà l’amministrazione comunale a decidere. Il percorso scelto per l’iniziativa è stato allestito con un’apposita segnaletica, per agevolare i processi di guida autonoma. Le navette, gestite da GTT (Gruppo Torinese Trasporti), sono operative con grande frequenza nei tratti viari scelti per l’iniziativa, in modo da accumulare quanti più dati.

Guida autonoma per i mini bus

Anche se possono sembrare dei normali mezzi di trasporto pubblico, gli shuttle Navya non hanno un essere umano al volante. Questo crea una certa apprensione in chi pretende comunque la presenza di una persona fisica al posto guida, anche per un fatto di sicurezza. Il servizio, come dicevamo, sarà fruibile gratuitamente dagli utenti, a partire dall’autunno. Per accedervi sarà necessaria la prenotazione con l’applicazione AuTOnomo GTT. Nel nome di quest’ultima emergono chiaramente la natura dei veicoli adoperati e la città di esercizio.

Cosa c’è da sapere sul servizio

Potranno beneficiare della navetta anche i portatori di disabilità: i mezzi della flotta sono stati specificamente attrezzati, caratteristica che comunque non ci sorprende, perché appartiene alla normalità di un paese evoluto. La fase di sperimentazione sul campo del servizio navetta a guida autonoma, nella città di Torino, è già partita alle ore 9 di martedì 9 agosto, con alcuni addetti ai lavori a bordo. Da ottobre comincerà la fruibilità pubblica, con i seguenti orari:

Giorni feriali: dalle 12:30 alle 18:30
Giorni festivi: dalle 15:00 alle 19:00
Giorni pre-festivi: dalle 15:00 alle 19:00

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →