Mini 5 porte 2021: novità e prezzi del restyling

Riflettori puntati sulle versioni “a passo lungo” della supercompatta di Oxford: tutte le novità di allestimento.

A brevissima distanza dall’anticipazione relativa all’intera lineup sottoposta ad un sostanziale aggiornamento in chiave 2021, Mini punta ulteriormente i propri riflettori sulle declinazioni a cinque porte, di imminente esordio sul mercato (la produzione di Mini 5 porte “new edition” inizierà a marzo 2021), come evoluzione della precedente gamma, che ha negli anni superato il mezzo milione di unità complessivamente vendute, e nel 2020 ha raggiunto un monte-vendite di 56.000 esemplari.

Corpo vettura: le novità

All’esterno (160 mm in più in lunghezza e 72 mm in più nel passo rispetto a Mini 3 porte), i nuovi dettagli di design riguardano un restyling nelle forme – per molti aspetti corrispondente a quello adottato dalla nuova edizione 2021 della “compattissima” di Oxford – evidente soprattutto nella calandra di maggiori dimensioni e nell’adozione della fanaleria (anteriore e posteriore, quest’ultima dal caratteristico motivo “Union Jack”) Full Led, ma anche nella presenza di nuove prese d’aria verticali al posto dei fendinebbia, sostituiti dalle luci per il maltempo, che insieme agli abbaglianti a tecnologia Led Matrix, fanno parte del kit Adaptive Led Headlights a richiesta.

Il Multitone Roof

Come già avviene per le versioni 3 porte, anche la nuova gamma Mini 5 porte offre a richiesta le finiture Piano Black per gli esterni e l’interessante opzione del Multitone Roof (abbinabile con quasi tutte le tinte carrozzeria disponibili, compresa la nuova variante cromatica Rooftop Grey metallizzato), con sfumatura di colore che va dal San Marino Blue nella parte anteriore al Pearly Aqua nella parte centrale fino al Jet Black nella parte posteriore del tetto.

Abitacolo: atmosfera hi-tech

All’interno, Mini 5 porte 2021 viene provvista di volante sportivo rivestito in pelle con nuovi pulsanti multifunzione (a richiesta debutta il comando di riscaldamento elettrico) un nuovo quadro strumenti centrale con display touch da 8”8 le cui grafiche possono, insieme a quelle dello schermo digitale della strumentazione, essere personalizzate dal conducente.

I prezzi di Clubman e Countryman

Contestualmente all’annuncio di prossimo debutto della nuova edizione 5 porte, Mini indica degli importi di vendita “chiavi in mano” relativi alle configurazioni Clubman e Countryman ed agli specifici allestimenti (“base”, Classic, JCW, Yours ed All4, quest’ultimo per Countryman).

Mini Clubman 2021

  • One (102 CV): 25.100 euro; Classic, 28.900 euro; JCW, 31.600 euro; Yours, 31.400 euro;
  • Cooper (136 CV): 27.600 euro; Classic, 31.600 euro; JCW, 33.800 euro; Yours, 33.800 euro;
  • Cooper S (178 CV): 31.600 euro; Classic, 35.400 euro; JCW, 38.100 euro; Yours, 38.100 euro;
  • Cooper S All4 (178 CV): 36.100 euro; Classic: 39.900 euro; JCW: 42.600 euro; Yours: 42.600 euro;
  • John Cooper Works (306 CV): 44.200 euro; JCW: 48.400 euro;
  • One D (116 CV): 27.600 euro; Classic: 31.400 euro; JCW: 34.100 euro; Yours: 33.900 euro;
  • Cooper D (150 CV): 30.100 euro; Classic: 31.400 euro; JCW: 36.300 euro; Yours: 36.300 euro;
  • Cooper SD (190 CV): 36.100 euro; Classic: 39.900 euro; JCW: 42.600 euro; Yours: 42.600 euro;
  • Cooper SD All4 (190 CV): 38.600 euro; Classic: 42.400 euro; JCW: 45.100 euro; Yours: 45.100 euro.

Mini Countryman 2021

  • One (102 CV): 26.950 euro; Classic: 30.750 euro; JCW: 33.450 euro; Yours: 33.250 euro; All4: 37.050 euro;
  • Cooper (136 CV): 29.500 euro; Classic: 33.500 euro; JCW: 35.700 euro; Yours: 35.700 euro; All4: 39.500 euro;
  • Cooper All4 (136 CV): 34.000 euro; Classic: 38.000 euro; JCW: 40.200 euro; Yours: 40.200 euro; All4: 44.000 euro;
  • Cooper S (178 CV): 34.100 euro; Classic: 37.900 euro; JCW: 40.600 euro; Yours: 40.600 euro; All4: 44.200 euro;
  • Cooper S All4 (178 CV): 38.600 euro; Classic: 42.400 euro; JCW: 45.100 euro; Yours: 45.100 euro; All4: 48.700 euro;
  • Cooper SE All4 (220 CV): 40.600 euro; Classic: 44.400 euro; JCW: 46.300 euro; Yours: 46.600 euro; All4: 50.000 euro;
  • John Cooper Works (306 CV): 47.200 euro; JCW: 51.400 euro;
  • One D (116 CV): 29.600 euro; Classic: 33.400 euro; JCW: 36.100 euro; Yours: 35.900 euro; All4: 39.700 euro;
  • Cooper D (150 CV): 32.150 euro; Classic: 36.150 euro; JCW: 38.350 euro; Yours: 38.350 euro; All4: 42.150 euro;
  • Cooper D All4 (150 CV): 36.650 euro; Classic: 40.650 euro; JCW: 42.850 euro; Yours: 42.850 euro; All4: 46.650 euro;
  • Cooper SD (190 CV): 38.100 euro; Classic: 41.900 euro; JCW: 44.600 euro; Yours: 44.600 euro; All4: 48.200 euro;
  • Cooper SD All4 (190 CV): 40.600 euro; Classic: 44.400 euro; JCW: 47.100 euro; Yours: 47.100 euro; All4: 50.700 euro.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →