Mazda CX-3 Skyactiv-G 100th Anniversary: la prova su strada

La CX-3 si evolve ulteriormente con il MY 2021 e nell’allestimento 100th Anniversary è ancora più affascinante

Il B-SUV della Mazda è stato sottoposto ad un nuovo facelift per il MY 2021, l’abbiamo guidato nella variante 100th Anniversary, che celebra i 100 anni della Casa di Hiroshima.

Esterni: nuovi dettagli con il MY2021

La linea della CX-3 non sembra risentire degli anni che passano, ed il suo stile è ancora attuale e piuttosto accattivante. Comunque, adesso il SUV da città guadagna nuove alette tridimensionali nella calandra, dei badge rivisti e può essere scelto nella livrea polymetal grey metallic. Ma l’esemplare della nostra prova, forte dell’allestimento 100th Anniversary, sfoggia una vernice bianco perla che si sposa alla perfezione con i cerchi leggermente bruniti con tanto di logo celebrativo al centro. Rimangono le proporzioni intriganti e muscolose con il posteriore da coupé a ruote alte grazie al piccolo lunotto con tanto di spoiler nella zona superiore, l’accento sportivo è evidenziato anche dal doppio scarico.

Interni: più affascinanti con l’allestimento 100th Anniversary

L’abitacolo di questa versione è arricchito dalla tonalità bicolore che si crea tra i sedili in pelle rossa e la parte centrale della plancia ed i rivestimenti delle portiere in pelle bianca. Chiaramente, il logo 100 Years, con tanto di date a sottolineare l’anniversario, è impresso sui poggiatesta anteriori e sui tappetini rossi in tinta con la selleria, così come la moquette sul pavimento. Tra le novità c’è la connessione wireless per Android Auto ed Apple CarPlay, quindi d’ora in poi il cavo non è più necessario.

Rimangono lo schermo dell’infotainment da 7 pollici ed il controller sul tunnel centrale a ricordarci che, per quanto al passo con i tempi, questa vettura è da più di qualche primavera sul mercato. Bella, come sempre, la strumentazione che richiama quella delle moto con il grande contagiri al centro, mentre head-up display e sistema di telecamere offrono ulteriori informazioni al guidatore durante la guida ed in fase di manovra. L’abitabilità rimane più indicata per 4 persone che per 5, mentre il bagagliaio da 350 litri non è al vertice della categoria e presenta anche uno scalino nell’accesso al vano.

Al volante: migliorano comfort e consumi

Sotto il cofano c’è il 2 litri Skyactiv-G da 121 CV e 206 Nm di coppia, che si avvale del cielo dei pistoni ad alta turbolenza e della disattivazione programmata dei cilindri per ottenere una riduzione dei consumi del 14% rispetto all’unità precedente. Al volante la vettura si rivela scattante, con uno 0-100 km/h coperto in 9,1 secondi, ma in ripresa è consigliabile rivolgersi al manovrabile cambio manuale a 6 marce per incrementare la velocità in maniera più rapida.

Considerato l’upgrade a livello di comfort di marcia, favorito da una taratura rivista delle sospensioni, e da sedili dall’ergonomia migliorata, la CX-3 MY 2021 risulta gradevole da guidare anche ad andatura rilassata. Senza fretta migliorano anche le percorrenze che si attestano, in media, sui 14,5 km/l.

Prezzo: da 23.150 euro

Il listino della CX-3 MY 2021 parte dai 23.150 euro della variante Executive, che presenta di serie la frenata automatica d’emergenza, il cruise control ed il climatizzatore automatico, la più ricca e ricercata 100th Anniversary arriva a 29.900 euro.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Test Drive

Tutto su Test Drive →