Maserati Grecale: un muletto dell’inedito SUV si schianta a Torino

Giornata da dimenticare per un collaudatore del “tridente”, finito col prototipo di una Maserati Grecale contro un ostacolo fisso in città.

I test della Maserati Grecale procedono a ritmo serrato. Purtroppo con qualche imprevisto. Un esemplare del modello, in fase di collaudo, è andato infatti a schiantarsi contro un palo, in una rotonda di Torino. Su Instagram sono state pubblicate alcune foto che mostrano la scena. Non è la prima volta che un mezzo in prova delle varie case automobilistiche abbia un incidente, ma è raro che ciò accada in ambito urbano. Secondo quanto riporta La Repubblica, nessuno si è fatto male: questo è ciò che interessa più di tutto.

Pare che il contatto abbia coinvolto anche una Ford, ma non si hanno notizie sulla dinamica del crash. Ricordiamo che il debutto della Maserati Grecale, atteso fra poche settimane, è slittato alla prossima primavera, non certo per questo incidente, ma per ritardi nella catena di approvvigionamento. La carenza di chip ha colpito anche il “tridente“. Il nuovo SUV della casa modenese punta ad allargare la clientela del marchio, irrobustendone le finanze. Un processo al quale non sembrano immuni i costruttori più prestigiosi, anche se lontani anni luce da questa tipologia di mezzi.

La Maserati Grecale andrà a posizionarsi in gamma sotto la Levante. Nel listino ci sarà anche una versione 100% elettrica, che potrebbe raggiungere i 600 cavalli di potenza. Dovrebbe superare quota 500 cavalli invece la V6 endotermica da 3.0 litri. Per il nuovo SUV, gli uomini della Casa modenese hanno scelto la piattaforma “Giorgio”. Pare che la sua lunghezza sarà nell’ordine dei 4,70 metri.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →