Maserati Grecale: somiglia troppo a Ford Puma e Jaguar E-Pace?

Il web si è scatenato contro la Grecale a causa della sua presunta somiglianza con la Ford Puma, cerchiamo quindi di capire se le cose stanno così.

Dopo una lunga attesa, causata dall’ormai famosa crisi dei chip, la Maserati Grecale è stata finalmente svelata alla stampa nella sua veste definitiva in occasione di un evento dedicato. Questo modello tanto atteso, ma anche tanto discusso, ha immediatamente innescato una serie di polemiche sui canali social a causa della sua presunta somiglianza con un modello di grande diffusione, ovvero la Ford Puma, e con un altro SUV di alta caratura come la Jaguar E-Pace.

Le presunte somiglianze

La parte più discussa della vettura è il frontale: secondo i “giudici del web” la zona anteriore della Grecale sarebbe molto simile a quella della Puma, in particolare per quanto riguarda il design dei proiettori e nel complesso l’accoppiamento di questi ultimi con la grande calandra. In effetti, ad un primo sguardo potrebbe sembrare proprio così, in realtà i proiettori della Grecale richiamano quelli della recente supercar Maserati MC20, mentre la grande bocca anteriore è un elemento distintivo di tutte le recenti vetture della Casa del Tridente.

Per quanto riguarda le similitudini con la Jaguar E-Pace,  in rete si è discusso in maniera accesa sulla somiglianza dei gruppi ottici dei due modelli, ma anche sulle similitudini tra le due prese d’aria laterali che impreziosiscono il fascione paraurti di entrambe le vetture, mentre risulta evidente la differenza tra le due calandre a sviluppo orizzontale.

La vista posteriore invece adotta dei proiettori sagomati a forma di boomerang che rendono omaggio a quelli della Maserati 3200 GT di Giugiaro, ma si nota anche una certa somiglianza con la sorella più grande Levante. Anche in questo caso il web si è scatenato con parole al veleno, qualche utente ha addirittura azzardato un paragone con i fari posteriori della Fiat Tipo 5 porte.

La differenza nelle proporzioni

Una cosa che rende completamente differente la Grecale dalla Puma sono le proporzioni del corpo vettura, cosa che è possibile notare soltanto dal vivo. La Grecale, realizzata sulla piattaforma Giorgio opportunamente allungata, vanta un passo 2,90 metri e una lunghezza di 4,85 metri. Si tratta di dimensioni totalmente differenti da quelle della Puma che è lunga appena 4,18 metri, mentre il passo si ferma a 2,59 m.

In ogni caso, il giudizio finale – come per tutte le nuove automobili – toccherà ovviamente al mercato. Si tratta ovviamente di una sfida non facile, considerando che la Grecale dovrà scontrarsi con modelli di fama indiscussa come ad esempio la Porsche Macan, anche se a nostro avviso il nuovo SUV del Tridente ha tutte le carte in regola per una sfida ad armi pari.

Ultime notizie su SUV

Il termine SUV (Sport Utility Vehicle) indica una tipologia d’automobile ad assetto rialzato, generalmente a quattro ruote motrici e dalla vocazione fuoristradistica limitata, senza ridotte e con finiture interne non meno cur [...]

Tutto su SUV →