Maserati GranTurismo: V6 twin turbo o elettrica

La nuova Maserati GranTurismo sarà spinta dal V6 Nettuno o da un cuore EV.

La Maserati GranTurismo si appresta a tornare nel listino della Casa del Tridente, e non sarà solamente elettrica, come temevano gli estimatori del brand più tradizionalisti. Infatti sarà anche proposta in versione benzina con il V6 sovralimentato. Tutto è pronto quindi a rinnovare una storia nata 75 anni fa con la Maserati A6 1500. In occasione del lancio, la GranTurismo sarà disponibile anche nella Launch Edition PrimaSerie 75th Anniversary. Una variante a tiratura limitata caratterizzata da contenuti esclusivi, dedicata al recente 75esimo anniversario di questa icona di Maserati.

Maserati GranTurismo: rimane una coupé elegante

L’estetica della Maserati GranTurismo riprende nei concetti stilistici quella del modello che sostituisce. Anche se nel cofano anteriore non c’è più il V8 aspirato, il frontale rimane allungato e slancia tutto l’insieme. Vengono riproposte le proporzioni classiche , mentre il tetto scende in maniera dinamica per sottolineare la curva del montante sul quale è presente il logo del Tridente.

Maserati GranTurismo: V6 twin turbo o elettrica pura

La Maserati GranTurismo di nuova generazione non verrà realizzata a Modena, come la vettura precedente, ma sarà prodotta a Mirafiori (Torino). Sotto il cofano avrà il motore V6 Nettuno in due versioni. In quella Modena il 3.0 litri V6 Twin Turbo sviluppa 490 CV, mentre in quella denominata Trofeo arriva ad erogare 550 CV. Inoltre, bisogna sottolineare il debutto della GranTurismo Folgore, un’elettrica pura con tecnologia ad 800V, dotata di una batteria da 92,5 KWh, e spinta da 3 motori a magneti permanenti che sviluppano con continuità una potenza di circa 760 CV. La forma del pacco batterie definita “T-bone” consente di non avere moduli batteria sotto le sedute, posizionandoli principalmente attorno al tunnel centrale per abbassare notevolmente il punto “H” dell’auto.

Sottopelle tanta tecnologia

L’architettura tecnica della Maserati GranTurismo vede l’utilizzo di alluminio, magnesio, ed acciai alto performanti. Inoltre, la vettura è dotata di funzioni avanzate di cyber-security livello 5 e flash-over-the-air e, con il VDCM (Vehicle Domain Control Module), controlla a 360° i sistemi dell’auto per offrire la miglior esperienza di guida in ogni condizione. Nell’abitacolo spiccano il sistema Multimediale MIA (Maserati Intelligent Assistant), il sistema di Infotainment di ultima generazione, il comfort display che raccoglie le principali funzioni in un’interfaccia integrata touch, il digital clock e l’Head-up Display (optional).

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →