Le auto storiche più iconiche diventano… barche [Video]

La connessione tra nautica ed automotive trova una nuova dimensione espressiva nell’idea di una dinamica azienda italiana.

Spesso gli amanti delle barche hanno un debole anche per le automobili. Coniugare i due mezzi viene naturale, non solo perché alcune delle vetture più affascinanti di sempre hanno l’appellativo di “barchetta”. Nel tempo si sono viste varie auto trasformate in mezzi nautici, e non mi riferisco alla Lotus di James Bond. Floating Motors sta seguendo il percorso inverso, dando alle imbarcazioni delle forme automobilistiche. Le prime immagini mostrano dei natanti ispirati ad alcuni modelli a quattro ruote.

L’azienda propone diverse interpretazioni, che evocano le forme di vetture di prestigio come la Jaguar E-Type, la Mercedes-Benz 300 SL e la Ferrari 328 GTB, o di modelli più popolari come la Mini Cooper e il VW T2 Bus. Quest’ultimo, come uno yacht in scala, ha pure un ponte superiore e un portellone posteriore che, una volta aperto, crea un’area lounge. La serie di progetti in esame è stata battezzata “Resto-Floating”. Le dimensioni dei modelli di questa linea di prodotto vanno dai 3 metri ai 7.5 metri.

In base alla lunghezza si può adattare uno specifico modello del ventaglio automobilistico previsto da Floating Motors, vivace ditta italiana del settore. Si può scegliere fra la configurazione classica, quella a catamarano e la foil. Le motorizzazioni attualmente in programma sono elettriche ed erogano potenze variabili da 41 a 243 cavalli, per soddisfare i diversi desideri della clientela. Varie le possibilità di personalizzazione. Non si hanno notizie sui tempi di commercializzazione, ma l’idea è originale e vale la pena attendere.

 

Fonte | Floating Motors

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →