Lancia Musa: il ritorno come piccolo SUV?

Allo studio la nuova generazione della Lancia Musa, ma con la carrozzeria da SUV di piccole dimensioni – anche elettrica – come la gemella Peugeot 2008.

Dopo la nuova Ypsilon che dovrebbe rappresentare la gemella delle utilitarie Peugeot 208 e Opel Corsa, oppure dei piccoli SUV coupé DS 3 Crossback e Opel Mokka, potrebbe tornare la Lancia Musa come SUV di piccole dimensioni, in quanto modello ‘alter ego’ della Peugeot 2008. Esteticamente, lo stile della carrozzeria sarà firmato dal nuovo designer Jean Pierre Ploué, fresco di nomina da parte del gruppo Stellantis.

Anche a propulsione elettrica

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Lancia Musa dovrebbe essere disponibile con il propulsore a benzina 1.2 Turbo a tre cilindri nelle versioni da 100 CV, 130 CV e 155 CV di potenza, affiancate dal motore 1.5 Diesel a quattro cilindri nelle declinazioni da 110 CV e 130 CV di potenza. Ovviamente non mancherà la configurazione a propulsione elettrica, accreditata della potenza di 136 CV come la piccola SUV della Casa del Leone.

Sarà affiancata dalle inedite C-UV e D-UV

Successivamente, dopo la rediviva Lancia Musa, il costruttore italiano potrebbe ampliare la propria gamma con l’inedito SUV di dimensioni compatte, al momento noto come C-UV. Stando alle indiscrezioni, la futura Lancia C-UV condividerà la piattaforma modulare STLA Medium con le gemelle dei brand DS, Opel e Jeep, mentre la produzione sarà affidata all’impianto lucano di Melfi (PZ). Inoltre, sarebbe allo studio anche la SUV di medie dimensioni D-UV. Quest’ultima, tuttavia, non sarà la gemella della DS 7 Crossback.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →