Lamborghini Huracan ibrida? L’erede anticonformista

Le indiscrezioni sul rivoluzionario powertrain che spingerà la prossima “baby” supercar di Sant’Agata Bolognese.

Come molte altre Case automobilistiche, Lamborghini in questi tempi è in uno stato di transizione visto che anche la sua gamma si sta iniziando ad elettrificare. In questo processo la Huracan è ormai al suo punto di fine carriera e deve essere sostituita. E a questo proposito alcuni rumors affermano che il V10 abbandonerà la produzione con lei. La prossima generazione sarà dunque una Lamborghini Huracan ibrida? Sì, ma sarà dotata di una tecnologia davvero rivoluzionaria e ovviamente cambierà nome…

Lamborghini Huracán ibrida: feeling da aspirata

Invece di utilizzare un profilo boost convenzionale, l’otto cilindri dell’erede della Huracan utilizzerà infatti l’elettrificazione per aumentare le prestazioni fino a 7.000 giri/min. A quel punto però i turbocompressori entreranno in azione e forniranno potenza extra fino a 10.000 giri/min. Se fosse vero ciò potrebbe consentirle di offrire un feeling di guida molto simile a una supercar aspirata, almeno fino a quando non si attiva la spinta dei turbocompressori.

Motore “pancake”

Le indiscrezioni affermano anche che, oltre al turbocompressore, il nuovo V8 di Lamborghini utilizzerà un motore elettrico a flusso assiale. A differenza dei grandi motori elettrici utilizzati su veicoli EV come ad esempio la Tesla Model S, questo motore “pancake” si inserisce tra il V8 e la trasmissione e si comporta quasi come un compressore elettrico.

Lamborghini Huracán ibrida: ancora una volta anticonformista 

Lamborghini è in qualche modo nota per essere in controtendenza. Ad esempio, il primo ibrido del marchio, la Sian FKP37, utilizzava un supercondensatore invece di una batteria per immagazzinare energia. Ora secondo le voci del settore, questo nuovo motore V8 unico richiederà un capitale di sviluppo sufficiente a consentire a Lamborghini di risparmiare aggiornando la piattaforma della Huracan invece di sostituirla del tutto.

Il modello che la sostituirà sarà leggermente più lungo per far posto al pacco batterie. Non sappiamo ancora se offrirà o meno un tipo di ricarica plug-in. Indipendentemente da ciò, sembra che Lamborghini stia lavorando duramente per mantenere basso il peso e aumentare l’agilità della supercar.

La Huracan ha dimostrato che Lamborghini sa ancora molto bene come realizzare una supercar e non ci piacerebbe vedere batterie pesanti fermare questo progresso… Il V10 potrebbe essere in uscita di scena, si, ma ha servito molto bene la gamma. Ad ogni modo una cosa sembra certa; i turbocompressori efficienti da 7.000-10.000 giri / min dovrebbero essere piuttosto interessanti. Staremo a vedere…

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →