Hyundai Kona N: 280 CV per il SUV sportivo

Hyundai ha presentato la nuova creatura della divisione N, la Kona con 280 CV che promette emozioni e scintille grazie a un temperamento molto sportivo.

È stata presentata durante un evento online, sul canale YouTube di Hyundai N, la nuovissima creatura della divisione sportiva della Casa coreana. Dopo i30 N e i20 N, stavolta è toccato a Kona ricevere una bella dose di “vitamine” in più, per raggiungere quella soglia di cavalleria capace di renderla un’auto dal piglio decisamente aggressivo. È il primo SUV della Casa di Seul a ricevere le sapienti cure della divisione N, per questo merita ancora più risalto. Per sapere quando arriverà nelle concessionarie e quale prezzo avrà bisognerà aspettare ancora un po’.

Estetica aggressiva

A livello di dimensioni cambia poco rispetto alla versione standard, perché la lunghezza aumenta di un centimetro (4.21 metri) mentre il resto rimane invariato, a cominciare da altezza, larghezza e passo. Quello che cambia è il suo look, la sua estetica sia dentro che fuori dal veicolo. Il pacchetto dimostra che non si tratta di un’auto convenzionale. La novità principale risiede nella griglia ridisegnata con al centro il logo Hyundai, spostato dal cofano per dare l’immagine di un muso più schiacciato verso l’asfalto. Inedito è anche il paraurti con prese d’aria maggiorate e caratterizzato dallo splitter solcato da una linea rossa che, correndo lungo le minigonne, giunge fino all’estrattore posteriore, dal quale si ergono 2 grossi scarichi laterali. A corredo di un look speciale, ci sono dei nuovi cerchi in lega da 19 pollici e lo spoiler diviso in 2 parti. Infine, è tutta nuova anche la tinta Sonic Blue, dedicata alla sola Hyundai Kona N, studiata per dare più sostanza alla carrozzeria muscolosa.

Abitacolo di prestigio

All’interno di Kona non passano inosservati i nuovi sedili sportivi avvolgenti con logo “N” sullo schienale, che donano un tocco di sportività a un abitacolo in cui il nero domina su tutte le superfici, e dove un pizzico di blu dei 2 pulsanti “N” posti sotto le razze orizzontali del volante, e di rosso del pulsante NGS, sono le uniche oasi colorate. Presenti due monitor da 10,25″ per strumentazione e infotainment, mentre fa la sua comparsa anche l’head up display, che non si trova su i20 e i30 N.

Motorizzazione

Per sprigionare su strada tutta questa aggressività c’è il motore 2.0 GDI da 280 CV e 392 Nm di coppia, che fa scattare la Hyundai Kona N da 0 a 100 km/h in 5,5″ (sfruttando il launch control), mentre la velocità massima si registra in 240 km/h. A supporto dei drivers ci sono varie modalità di guida (Eco, Normal, Sport, N e Custom) e vari elementi elettronici come N Grin Shift, N Power Shift ed N Track Sense. Tutti contribuiscono ad avere una performance migliore e un divertimento assoluto alla guida. A completare il tutto ci sono: il differenziale a slittamento limitato a controllo elettronico, il servosterzo elettrico con 3 differenti tarature (Normale, Sport e Sport+) e il launch control.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su Hyundai

Hyundai viene fondata nel 1967 e rappresenta una fra le due metà del gruppo coreano Hyundai-Kia Automotive Group, realtà ormai consolidate del panorama automobilistico mondiale. L’azien [...]

Tutto su Hyundai →