Hongqi S9: in arrivo la versione di serie della hypercar cinese

La nuova Hongqi S9 disegnata da Walter De Silva, inedita hypercar da 1.400 CV di potenza e frutto della sinergia tra FAW e Silk, sarà presto realtà.

Stando a quanto riportato da Automotive News, il prossimo mese di settembre, durante la kermesse Milano Design Week 2021, sarà svelata la versione di serie della hypercar Hongqi S9, frutto della sinergia tra il costruttore cinese FAW e il partner statunitense Silk.

1.400 CV per 400 km/h

La nuova Hongqi S9 è stata già presentata come show car lo scorso aprile all’ultima edizione del Salone di Shangai 2021 e, ancor prima, è stata esposta come concept car al Salone di Francoforte del 2019. Dotata della propulsione ibrida da 1.400 CV di potenza complessiva, grazie all’abbinamento tra il motore termico V8 sovralimentato e tre propulsori elettrici, raggiunge la velocità massima di 400 km/h e accelera da 0 a 100 in 1,9 secondi.

Solo 99 esemplari

Disegnata dall’italiano Walter De Silva, la nuova Hongqi S9 sarà prodotta in soli 99 esemplari, in vendita al prezzo unitario di 1,8 milioni di dollari, pari a circa 1,55 milioni di euro. La vettura, inoltre, è stata sviluppata sotto la supervisione di due ex manager italiani della Ferrari, ovvero Amedeo Felisa e Roberto Fedeli.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →