Ford Bronco finisce sott’acqua dopo gli (incauti) donuts [Video]

Ecco cosa può succedere quando si vuole strafare, anche a bordo di un veicolo prestante come il SUV americano.

Una Ford Bronco è rimasta incagliata nei fondali della baia di Bar Harbor, nel Maine (USA). L’incidente si è verificato quando il proprietario stava eseguendo delle ciambelle (donuts) sulla sabbia, durante la bassa marea. Purtroppo le cose non sono andate come l’incauto guidatore del fuoristrada statunitense si aspettava.

Il fondale fangoso, infatti, ha bloccato il mezzo, che non è più riuscito a muoversi. Per fortuna l’uomo a bordo è sceso in sicurezza, per mettersi in salvo, prima dell’alta marea. Il sopraggiungere di quest’ultima ha tenuto bloccato il veicolo per 3 giorni, completamente sommerso.

Quando le acque sono tornate al livello normale, la Ford Bronco è riemersa e sono iniziate le operazioni di recupero. In prima battuta gli uomini della ditta chiamata al salvataggio hanno usato un paio di mezzi di soccorso e delle cinghie di traino, ma l’operazione è stata abortita quando una di queste si è spezzata.

A quel punto la strategia è cambiata. Reclutato un sub, sono stati attaccati dei sacchi di galleggiamento al veicolo e con alcune corde e un po’ di aiuto, finalmente, il fuoristrada dell’ovale blu è tornato a terra. Ora per il proprietario si profila un lungo e costoso lavoro di riparazione. Sono certo che, in futuro, se tornerà a fare le ciambelle, sceglierà un’altra cornice ambientale per sbizzarrirsi.

 

 

 

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →