Ferrari SF90 Versione Speciale: tutte le indiscrezioni

La versione più radicale della super car ibrida di Maranello arriverà con un’aerodinamica più sofisticata.

È ormai certo che in Casa Ferrari stiano preparando una versione più radicale della SF90. La certezza arriva dai muletti del modello noto internamente con il codice  F173VS, avvistati sulle Alpi, in Austria. VS sta per ‘Versione Speciale’ e si prevede che la nuova Ferrari SF90 Versione Speciale arriverà con migliorie meccaniche, insieme ad alcuni ritocchi estetici. Questi ultimi, peraltro, sarebbero già stati verificati da chi ha avuto la fortuna di avvistare i prototipi con la carrozzeria camuffata. 

Ferrari SF90 Versione Speciale: il design

La SF90 Versione Speciale sfoggerà nuovi componenti aerodinamici come il nuovo “S-Duct” installato sul cofano, nello stile della vecchia 488 Pista. Si tratta di una soluzione ripresa dalla Formula 1, presentata per la prima volta dalla Scuderia nel 2008 e che mira a dirigere l’aria ad alta pressione dalla sua aspirazione attraverso le branchie che si trovano sotto i fari e la griglia del paraurti anteriore, estendendosi verso il cofano attraverso un condotto a forma di “S”. Il risultato  è un maggiore carico aerodinamico sull’asse anteriore.

Anche al posteriore la Ferrari SF90 Versione Speciale presenterà uno spoiler fisso a coda di rondine che offrirà un’importante quantità extra di carico aerodinamico, con l’obiettivo aggiuntivo di bilanciare i due carichi. Il nuovo modello Ferrari sarà lanciato alla fine di quest’anno come erede della 488 Pista.

Il resto della vettura sembra rimanere invariato, ma è possibile che la casa di Maranello apporti qualche variazione da qui all’unveiling. Oltre a questo sono attesi miglioramenti nella parte meccanica, magari come una regolazione che migliora la maneggevolezza o con qualche aumento diretto di potenza.

Upgrade meccanico?

Come vettura ibrida la versione standard combina un motore a combustione – un V8 da 780 CV – con due motori elettrici posti nella parte anteriore. In questo modo offre una straordinaria potenza di 1.000 CV che le consente di passare da 0 a 100 km/h in 2,5 secondi e raggiungere una velocità massima di 340 km/h.

Ad ogni modo è probabile che la Ferrari SF90 VS porti queste performance un po’ oltre. Comunque sia, non lo scopriremo fino alla fine del 2023, quando è previsto l’arrivo di questa nuova sportiva del Cavallino Rampante.

Ultime notizie su Super Car

Ultime notizie sulle supercar più belle: foto e video, commenti.

Tutto su Super Car →