F1: il ruggito di Hamilton, decide lui quando smettere

Lewis Hamilton risponde tramite Instagram a chi vorrebbe che si ritirasse dalla F1 viste le difficoltà di questa prima parte di stagione.

Senza ombra di dubbio l’attuale stagione è il momento più difficile che Lewis Hamilton ha vissuto in Formula 1 da quando giovanissimo sbarcò alla McLaren-Mercedes. Era il lontano 2007, nel frattempo l’inglese è diventato baronetto della corona britannica e ha collezionato ben 7 titoli mondiali e ha stabilito il record del maggior numero di GP vinti e di pole position.

Il passato conta poco, nel presente le cose non vanno bene e complice la difficoltà del suo team, Hamilton è costretto a remare nei bassifondi della classifica – come a Imola – dove non è abituato a stare. Il suo compagno di team George Russell, invece, sta stupendo e anche questo ha alimentato una serie di critiche notevoli nei confronti del pluri-campione della F1.

I detrattori

Solo qualche mese fa Hamilton lottava per l’ottavo titolo mondiale contro Max Verstappen, perdendolo in modo rocambolesco all’ultima curva dell’ultimo GP di Abu Dhabi, adesso le cose vanno malissimo. La Mercedes non è una vettura da titolo, mentre le copertine vanno a Ferrari e Red Bull. A Imola, l’inglese è stato bacchettato per essere rimasto oltre 20 giri incollato agli scarichi della Alpha Tauri di Gasly in quattordicesima posizione, senza riuscire ad andare a segno col sorpasso. In più si è fatto doppiare, una scena che a qualcuno è piaciuta moltissimo: “Ho goduto quando ho visto Max doppiare Lewis” ha detto Jos Verstappen, padre dell’olandese. “Forse si doveva ritirare lo scorso anno” ha continuato, da casa Red Bull, Helmut Marko.

La scelta di Hamilton

È inutile che tutti cerchino di spingere il pilota a cambiare vita, il futuro è tutto nelle sue mani, e dopo aver raccolto così tanti successi la voglia di riscatto è impareggiabile. Quindi,  utilizzando il profilo personale di Instagram, Hamilton ha risposto a tutti in questo modo: “Sarò io a decidere quando sarà finita”. C’è da credere che prima che cali il sipario su una carriera scintillante, ci sarà ancora spazio per dei fuochi d’artificio.

Ultime notizie su Formula 1

La Formula Uno (o Formula 1) è la Regina tra le competizioni motoristiche. Nel 2020 piloti e team si contenderanno il 71° campionato piloti ed il 63° campionato costruttori. E'il terzo anno dall'avvento dell [...]

Tutto su Formula 1 →