F1 GP di Ungheria: pole position di Hamilton e prima fila Mercedes

Il team Mercedes si prende la prima fila e lascia alla Red Bull la seconda, solo settimo Leclerc, mentre Sainz esce di pista nel Q2

Dopo tante parole di fuoco, finalmente si torna in pista per le qualifiche del GP di F1 di Ungheria dove riprende, tra i cordoli, il duello tra Hamilton e Verstappen che sta letteralmente dividendo la platea degli appassionati. C’è attesa anche per la Ferrari che a Silverstone è tornata protagonista e potrebbe raccogliere un piazzamento importante anche su questo circuito.

Q1: Verstappen si mette davanti alle Mercedes e Sainz inizia forte

Le Mercedes si mettono subito in cima alla classifica dei tempi, davanti a Norris, poi arriva Verstappen e fa la voce grossa prendendosi la leadership provvisoria, ma non è in questo slot che bisogna fare la differenza per la pole position. C’è traffico in pista, e questo potrebbe penalizzare alcuni protagonisti. Ottima prestazione di Sainz, che si mette al quarto posto provvisorio dietro alle Mercedes. Momentaneamente nono Perez, a 3 minuti dalla fine del Q1, che si prende 1 secondo da Verstappen! Nessuna sorpresa tra i big, con Tsunoda, Russell, Latifi, Mazepin e Schumacher rimasti fuori dal Q2.

Q2: Verstappen cambia strategia e fa il tempone con gomma rossa, le Mercedes passano al Q3 con gomma gialla, e Sainz esce di pista

Le Mercedes e le Red Bull provano ad effettuare il taglio con la gomma gialla; Hamilton si mette davanti a tutti, più in difficoltà Perez al quarto posto provvisorio. Buona la prestazione di Vettel che si piazza al terzo posto provvisorio davanti a Gasly, mentre Bottas e Perez retrocedono, rispettivamente, in quinta ed in sesta posizione. Poi arriva uno splendido Fernando Alonso che si prende la terza posizione momentanea, mentre le Ferrari generano sensazioni contrastanti, visto che Leclerc ottiene il secondo tempo proprio quando Sainz esce all’ultima curva e finisce contro le barriere. Negli ultimi minuti Verstappen con gomma rossa diventa il più veloce in pista e cambia la sua strategia, dovendo partire con questa gomma; Ricciardo, Stroll, Raikkonen, Giovinazzi e Sainz, sono gli esclusi dal Q3. Vettel si salva alla fine con il decimo posto, l’ultimo disponibile!

Q3: Hamilton si prende la pole position e la Mercedes la prima fila, solamente settimo Leclerc

Nel primo tentativo sono le Mercedes le più veloci, con Hamilton e Bottas davanti a Verstappen. Quarto Perez, mentre Leclerc è quinto, ma mancano quasi 6 minuti alla fine del Q3. Con il suo unico tentativo Vettel non va oltre l’ottava posizione. Gli ultimi 2 minuti sono di fuoco, ma nessuno dei piloti di punta si migliora, addirittura Perez prende bandiera e non può effettuare l’ultimo tentativo. Alla fine Hamilton conquista la pole position davanti a Bottas, poi Verstappen e Perez in seconda fila, mentre il quinto posto in griglia va a Gasly che partirà davanti a Norris, Leclerc, Ocon, Alonso e Vettel.

Ultime notizie su Formula 1

La Formula Uno (o Formula 1) è la Regina tra le competizioni motoristiche. Nel 2020 piloti e team si contenderanno il 71° campionato piloti ed il 63° campionato costruttori. E'il terzo anno dall'avvento dell [...]

Tutto su Formula 1 →