DS 4, svelata a Milano la nuova media francese premium

La nuova ed affascinante DS 4 può essere già ordinata con prezzi che partono da 29.500 euro o da 199 euro al mese.

DS Automobiles punta ad una crescita esponenziale, sia in termini di immagine che di vendite, con la presentazione ufficiale in forma statica della nuova DS 4, media di segmento “C” dal carattere premium in grado di colpire per la sue forme originali, la sua eleganza, la tecnologia e una gamma di motorizzazioni completa che non rinuncia all’elettrificazione, grazie alla presenza di una versione ibrida plug-in.

Presentata a Milano in anteprima dal nuovo direttore generale DS Automobiles Italia, Eugenio Franzetti, la nuova DS 4 è la sintesi del savoir faire francese del lusso che vede mescolare in maniera sapiente la raffinatezza e la tecnologia, il tutto condito da una esperienza cliente di alta gamma. Già ordinabile presso i DS store, la DS 4 sbarcherà in concessionaria nella terza settimana di ottobre con prezzi che partiranno da 29.500 euro o in alternativa a 199 euro al mese.

Look elegante e grintoso

Lunga 4,40 metri, larga 1,83 metri e alta solo 1,47 metri, la nuova DS4 offre una forte presenza scenica e si presenta come una berlina compatta di segmento C che strizza l’occhio ai crossover-Coupé. Osservando dall’esterno la vettura, la prima cosa che colpisce è la nuova ed originale firma luminosa DS MATRIX LED VISION caratterizzata dalla presenza di 150 led e chiamata a separare la grande griglia con motivi a punta di diamante. La fiancata risulta filante e aggressiva nello stesso tempo, grazie alle grandi ruote da 720 millimetri (con cerchi fino a 20 pollici) e alle superfici scolpite, senza dimenticare le maniglie delle portiere a scomparsa. La vista posteriore sfoggia un lunotto inclinato che si “tuffa” fino ai proiettori che presentano una lavorazione a scaglie progressive incise al laser.

Chi ama il look off-road può optare per la versione DS 4 CROSS caratterizzata nella parte inferiore dei paraurti caratterizzata da una speciale protezione e la vernice nera opaca. Non mancano profili superiori dei finestrini laterali di colore nero lucido, a cui si aggiunge la griglia della calandra anch’essa nera lucida, cerchi specifici da 19 pollici e le barre del tetto nere lucide.

Interni lussuosi e hi-tech

DS Automobiles fa del lusso e dell’eleganza uno dei suoi punti forti e l’abitacolo della nuova DS 4 si presenta come l’estrema sintesi di questa filosofia. Entrati nell’abitacolo si viene immediatamente conquistati dai sedili rivestiti in pelle Nappa Criollo, impreziositi dalla lavorazione a cinturino d’orologio. La medesima pelle Nappa riveste anche la plancia che può inoltre vantare inserti in legno di frassino capaci di aggiungere ulteriore  raffinatezza. Gli interni in pelle Nappa Criollo oppure Pelle Pebble Grey sono previsti come opzione negli allestimenti RIVOLI e TROCADERO delle DS4 e DS4 CROSS.

L’allestimento RIVOLI presenta di serie gli eleganti interni in pelle Nero Basalt premium, mentre la versione TROCADERO è dotata di interni con sedili ad alta densità in Tessuto e TEP effetto vinile. Gli interni in Alcantara nero, caratteristici degli allestimenti PERFORMANCE LINE e PERFORMANCE LINE +, sono disponibili con sedili in tessuto intrecciato Basalto e Alcantara PERFORMANCE LINE o con sedili in Pelle pieno fiore Nero Basalt. I sedili anteriori sono elettrici, ventilati, riscaldanti e massaggianti, inoltre la regolazione lombare pneumatica.

I materiali pregiati fanno da contorno ad un corredo tecnologico di primo livello che prevede la presenza di una strumentazione 100% digitale, l’HEAD-UP DISPLAY e due display dedicati al sistema di infotainment. Il primo di questi è grande 10 pollici ed è posizionato nella parte superiore della plancia, a questo si aggiunge un secondo schermo touch più piccolo incastonato nel tunnel centrale. Denominato DS SMART TOUCH, questo display sfioramento permette di attivare le funzionalità preferite con un semplice gesto e identifica i movimenti più comuni come ingrandire o rimpicciolire le immagini, inoltre riconosce la grafia preregistrata.

Gamma e motorizzazioni

La gamma risulta declinata su tre diverse “anime”: SPORTIVA, ELEGANTE e AVVENTURA. Quella sportiva viene offerta negli allestimenti PERFORMANCE LINE e PERFORMANCE LINE +, quella elegante negli allestimenti denominati BUSINESS, TROCADERO e RIVOLI e l’AVVENTURA negli allestimenti TROCADERO CROSS e RIVOLI CROSS.

Come accennato in precedenza, la nuova DS 4 offre una completa gamma di motorizzazioni che risulta in grado di accontentare le esigenze di guida più disparate. Il listino prevede due motorizzazioni a benzina: PureTech da 130 CV e da 180 CV, mentre sul fronte dei diesel troviamo il BlueHDi da 130 CV (consumo medio a partire da 4,8 litri/100 km per il diesel e 5,9 litri/100 km per la benzina secondo il ciclo misto WLTP). Tutte le versioni sono equipaggiate con cambio automatico.

A fare la parte del Leone ci pensa però la tecnologica e potente versione DS 4 E-TENSE 225 con powertrain ibrido plug-in. Frutto del know how tecnico del team di Formula E “DS Performance”, questa tecnologia plug-in abbina un motore 4 cilindri PureTech da 180 cavalli ad un motore elettrico da 110 CV, per un totale di 225 CV e 360 Nm di coppia massima. Il motore elettrico è alimentato da una batteria da 12,4 kWh che consente di viaggiare in modalità a zero emissioni per circa 55 km.

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →