DS dal 2024 produrrà solamente auto elettriche

Basato su 4 pilastri fondamentali il Brand DS anticipa la transizione energetica e rinnova la DS 7.

Il brand DS è nato nel 2014, quindi è giovane, ma da allora ne ha fatta di strada, puntando molto sull’elettrificazione. Così, sull’onda della transizione ecologica, dal 2024 produrrà solamente auto elettriche. Il Marchio, dunque, anticipa le scelte della politica europea. In un mercato nazionale decisamente al ribasso, dove il primo semestre 2022 ha fatto segnare una percentuale negativa del 25%, DS è cresciuto del 31% rispetto al 2021. In questo modo ha guadagnato una quota di mercato nel settore premium del 2,55%.

I 4 pilastri del Brand

Sono 4 i pilastri di DS, i punti fondamentali che hanno decretato il successo del Brand premium francese. In primo luogo la qualità, la scelta dei materiali e la cura artigianale degli interni per offrire un comfort di altissimo livello. Questo è sinergico ad un’esperienza di guida hi-tech con l’evoluzione dei sistemi multimediali e dei dispositivi atti ad incrementare la comodità delle auto quali il DS Active Scan Sunspension. Il numero dei punti vendita, parliamo di 48 store, che coprono il 92% del mercato premium italiano. Ma non bisogna trascurare il settore di vendita online molto sviluppato.

Inoltre, l’esperienza d’acquisto prevede dei servizi che mettono al centro dell’offerta DS il cliente. Parliamo dei servizi esclusivi mediante il programma Only You. E, infine, ma non meno importante, il processo di elettrificazione che, dal 2019, vede DS avere una gamma completamente elettrificata. Dal 2024 il Marchio, come annunciato, produrrà solamente modelli elettrici. 

La DS 7 si rinnova e semplifica la gamma

Nell’evoluzione di DS si inserisce la nuova DS 7, che adesso presenta una gamma più razionale, passata da 35 a 5 versioni, ma con 7 pack disponibili. Proposta in sei livree e con cerchi da 18 fino a 21 pollici, la DS7 adesso vanta una gamma con power unit ibride plug-in, rispettivamente, da 225, 300 e 360 CV. Al vertice della proposta commerciale troviamo la DS7 E-Tense 4×4 360 La PREMIERE: un’edizione speciale da 74.100 euro.

Questa vanta elementi specifici, dai badge, passando per la finitura in nero lucido di alcuni dettagli della carrozzeria, gli interni in Nero Basalto, o Grigio Perla, e la selleria in pelle Nappa. Con una potenza di sistema di 360 CV scatta da 0 a 100 km/h in 5,6 secondi, percorre fino a 62 km in elettrico e dichiara consumi nell’ordine degli 1,8L/100 km. Non manca una variante turbodiesel con il 1.5 da 130 CV, accoppiato ad un cambio automatico ad 8 marce, per accontentare anche il mercato delle flotte. 

Ultime notizie su Notizie

Tutto su Notizie →