Chevrolet Corvette: la bizzarra storia dell’esemplare “spaziale”

La Chevrolet Corvette affidata ad Alfred Worden dell’Apollo 15 sarà protagonsita di un completo restauro conservativo.

Forse non tutti sanno che il Governo USA vietò alle Case automobilistiche di stabilire rapporti pubblicitari con la NASA, provvedimento che però avvicinò la Chevrolet Corvette ai primi astronauti della celebre agenzia spaziale nazionale statunitense. Come escamotage a questo divieto, il Costruttore americano offrì agli astronauti dell’epoca il noleggio di una Corvette C3 per un anno al prezzo di un dollaro. In questo modo la Casa del Cravattino riuscì a farsi pubblicità in un modo estroso e originale.

Chevrolet Corvette: l’esemplare di Alfred Worden dell’Apollo 15

Una di queste Corvette, affidata ad Alfred Worden dell’Apollo 15, nel prossimo futuro subirà un profondo restauro dalla Casa, dopo essere rimasta abbandonata per decenni nei pressi di una base. La vettura fu ritrovata in un magazzino nel 2017, in condizioni originali, anche se completamente ricoperta di polvere. Il vecchio proprietario decise di regalarla al museo Corvette con l’obiettivo di essere esposta nell’area dedicata alle missioni spaziali Apollo.

Restauro conservativo

Di recente, la Chevrolet ha deciso di effettuare una operazione di restauro conservativo della vettura per riportarla a nuovo. Anche se la vernice dell’auto ha resistito al passare del tempo, gli interni hanno subito un grave deterioramento, in particolare i rivestimenti in pelle dei sedili. Quella di Worden non è stata la prima Corvette appartenuta ad astronauta ad essere stata restaurata, infatti, solo pochi anni era stata restaurata anche l’esemplare del 1971 appartenuto al comandante dell’Apollo 15, David Scott, e quella appartenuta al pilota del ROV lunare James Irwin.

Tutti questi esemplari sfoggiano una livrea specifica che richiama i colori dell’agenzia spaziale NASA. Purtroppo, l’astronauta Alfred Worden è deceduto nel 2020, di conseguenza non potrà ammirare la sua Corvette perfettamente restaurata, ma le sue imprese rimarranno vive anche in questo splendido esemplare riportato all’antico splendore.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →