Bugatti Veyron finita nel lago: ecco come rinasce [Video]

Si avvia a conclusione il processo di recupero di una Bugatti Veyron tristemente nota alle cronache mondiali.

La Bugatti Veyron finita, nel 2009, sulle acque di un lago dell’area di La Marque, in Texas, sta per recuperare il suo pieno splendore. Presto sarà pronta ad accompagnare il nuovo proprietario nelle uscite che vorrà concedersi in sua compagnia.

Con riferimento a quell’incidente, nella fase iniziale, si era parlato, come causa, di un pellicano a volo radente che aveva costretto il guidatore ad eseguire una manovra brusca, portando a mollo l’auto sportiva di Molsheim. Una narrazione smentita dagli accertamenti successivi, basati su un video girato da un passante.

Quel filmato mostrò la volontarietà del gesto. Il proprietario dell’hypercar alsaziana, comprata con un prestito, da quanto si apprende voleva solo truffare la sua assicurazione, per incassare una somma particolarmente alta, dopo essersi goduto l’auto per un po’ di tempo.

Ora quella vettura sta ultimando un impegnativo restauro, commissionato dal nuovo proprietario, per tornare in splendida forma. Fra non molto sarà pronta per l’uso su strada. Cambierà il colore: dal grigio originale si passerà ad un viola. Il proprietario attuale è Houston Crosta, che gestisce il garage Royalty Exotic Cars di Las Vegas.

A voi le immagini di un video che mostra la Bugatti Veyron finita dolosamente in acqua, nelle condizioni in cui versa al momento. Quando sarà ultimata, un nuovo filmato ce la farà vedere nella veste definitiva.

Ultime notizie su Video

I video più interessanti e divertenti del mondo auto: i video ufficiali dai costruttori, le nostre prove su strade, i video amatoriali divertenti da condividere, ecco un modo per scoprire il mondo delle quattro ruote a 360 gradi!

Tutto su Video →