BMW X5M: allo studio la versione speciale CS?

Dopo la M5, anche la BMW X5M potrebbe essere disponibile nella declinazione CS, in chiave più sportiva da 635 CV di potenza e con massa alleggerita.

Per celebrare il mezzo secolo di attività della divisione sportiva BMW M, la BMW X5M potrebbe essere proposta l’anno prossimo nella versione speciale CS in chiave più sportiva, in quanto più prestante e più leggera dell’attuale configurazione Competition.

Estetica dedicata

Stando alle indiscrezioni, la BMW X5M CS dovrebbe essere riconoscibile per le stesse caratteristiche della nuova M5 CS, ovvero gli elementi della carrozzeria di colore Gold Bronze, la calandra dedicata, i freni a disco in carboceramica, il doppio terminale di scarico a quattro uscite, gli specifici cerchi in lega forgiati e i fari a led di colore giallo.

Più potente e più leggera

A livello meccanico, anche la nuova BMW X5M CS dovrebbe adottare il motore a benzina 4.4i V8 TwinPower Turbo da 635 CV di potenza, abbinato sia al cambio automatico Steptronic Sport ad otto rapporti che alla trazione integrale xDrive. Inoltre, le componenti in fibra di carbonio CFRP dovrebbero garantire la riduzione della massa di circa 70 kg anche per la SUV di grandi dimensioni del costruttore bavarese. Tuttavia, la versione speciale CS potrebbe essere l’ultima novità prima del restyling di metà carriera dell’attuale X5.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →