BMW M3: in vendita una rara Cecotto Edition

La BMW M3 Cecotto Edition è un’edizione speciale e rara, dedicata al pilota italo-venezuelano. In vendita a circa 100.000 in Gran Bretagna.

La BMW M3 e30 è una delle grandi sportive degli anni ’80, nonché la prima ad aver inaugurato la grande tradizione delle M3 che dura ancora oggi. In Inghilterra è in vendita una BMW M3 e30 Cecotto Edition, dedicata al pilota italo-venuzuelano, Johnny Cecotto, una versione molto particolare e rara, specialmente per il mercato inglese. In origine, infatti, doveva essere venduta solamente nel mercato tedesco, tanto che possiede esclusivamente la guida a sinistra. Il prezzo è decisamente importante per questo esemplare, arriva addirittura a 84.995 sterline (circa 100.000 euro al cambio attuale).

Le caratteristiche dell’edizione limitata

Il modello è targato 1989 e possiede il motore S14 2.3 a quattro cilindri aggiornato, con 218 CV a disposizione di potenza. Nel tempo questa unità divenne lo standard per la M3 Evolution in Europa, mentre della Cecotto Edition vennero prodotte solo 480 unità. Questa versione ha un vetro posteriore più sottile per ridurre il peso, l’aerodinamica Evolution II, i terminali di scarico cromati e i cerchi in lega nera da 16″ con contorno a contrasto. Nel vano motore, il coperchio delle valvole della S14 è abbinato dalla fabbrica a uno dei tre colori esterni disponibili sulla Cecotto Edition, ovvero Misano Red, Nogaro Silver, o Macao Blue. Nessuno di questi era disponibile sulla M3 standard.

Gli interni, invece, sono un trionfo, il meglio che gli anni ’80 potesse concepire per una sportiva. Abitacolo rifinito in tessuto M-Technic con un uso massiccio del tricolore M Sport e un pomello del cambio illuminato. Una targhetta identificativa e numerata posta sulla console centrale conferma che l’esemplare in vendita è il numero 341 su 505, perché le Cecotto Edition sono state costruite insieme a 25 unità di una più rara Ravaglia Edition esclusiva del Regno Unito.

Condizioni e chilometraggio

La vettura si presenta in una colorazione Macao Blue, un blu-violaceo tendente al nero sotto all’illuminazione artificiale, che ben si sposa con il Silver Bison degli interni. Il contachilometri segna 87.405 miglia (circa 140.665 km, mentre l’auto è completa di un dossier con tutti i documenti di manutenzione certificata. Un’occasione da non perdere per gli amanti del genere.

Ultime notizie su Curiosità

Abbiamo raccolto le notizie le più strane, i video i più divertenti e le auto più originali: scopri con noi le curiosità del mondo automobile e condividi con noi i tuoi aneddoti insoliti.

Tutto su Curiosità →