BMW: la trazione integrale M xDrive per le sportive M3 ed M4

Le nuove BMW M3 ed M4 Coupé sono disponibili con la trazione integrale M xDrive, ma solo per la più sportiva declinazione Competition da 510 CV di potenza.

Ecco la trazione integrale M xDrive per le sportive BMW M3 ed M4 Coupé, in arrivo nel corso del mese di luglio. Sarà disponibile solo per la più sportiva declinazione Competition e, in abbinamento al cambio automatico M Steptronic ad otto rapporti con il dispositivo Drivelogic, consentirà al motore a benzina 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri in linea – da 510 CV di potenza e 650 Nm di coppia massima – maggiore rapidità in accelerazione.

Solo 3,5 secondi da 0 a 100 km/h

Infatti, sia la nuova BMW M3 Competition M xDrive che la nuova BMW M4 Coupé Competition M xDrive copriranno lo spunto 0-100 in soli 3,5 secondi, ovvero 0,4 secondi in meno delle rispettive versioni a trazione posteriore. Inoltre, saranno riconoscibili esteticamente per gli specifici cerchi in lega forgiati a doppie razze di colore Jet Black da 19 pollici di diametro per l’avantreno e 20 pollici di diametro per il retrotreno.

Personalizzabili nelle modalità di guida

La trazione integrale M xDrive delle nuove BMW M3 ed M4 Coupé prevede anche il sistema Active M Differential e le tre modalità di guida 4WD, 4WD Sport e 2WD ESC Off, più le ulteriori modalità di guida M1 ed M2 personalizzabili in base a vari parametri per il motore, gli ammortizzatori, lo sterzo e l’impianto frenante. Per quanto riguarda l’imminente futuro, entro fine anno debutterà la nuova BMW M4 Cabrio e l’anno prossimo sarà introdotta anche l’inedita M3 Touring.

I Video di Autoblog

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →