BMW M4 by Avante Design: carrozzeria allargata per la coupé bavarese

Fino a 18 cm più larga rispetto alla versione di serie. E volendo torna anche la griglia frontale più ‘umana’

Al giorno d’oggi una delle auto sportive più ambite è la BMW M4, nonostante il suo design controverso. Non per niente diversi preparatori e produttori di accessori aftermarket hanno posto l’accento sulla trasformazione della sua immagine, proprio per accontentare tutti coloro che non sono stati convinti dal look di fabbrica, soprattutto per il frontale. Tra questi tuner c’è Avante Design che ha presentato le sue proposte di tuning per la coupé sportiva bavarese. Con o senza ritoccare la tanto chiacchierata griglia frontale.

Fino a 18 cm più larga della versione di serie

Per ora Avante Design ha in mente solo un kit estetico per l’allargamento della carrozzeria, anche se il pacchetto può essere acquistato in tre livelli. Il più grande rende la M4 larga quasi 18 centimetri in più rispetto al modello di serie, oltre ad avere la possibilità di mantenere l’enorme griglia verticale o cambiarla con una dal design più tradizionale e simile a quella della BMW M8. Questo body-kit include anche uno splitter, minigonne laterali, parafanghi più larghi, nuove ruote, uno spoiler in fibra di carbonio, un nuovo diffusore e persino un nuovo design dello scarico.

Kit compatibile con gli accessori BMW Performance Parts

Avante Design ha inoltre comunicato che offre la possibilità di combinare il lavoro con alcuni articoli dal catalogo ufficiale di ricambi originali “BMW Performance Parts“. Per ora Avante Design ha presentato queste modifiche estetiche per la BMW M4 solo in forma di rendering, sebbene abbia assicurato che il processo di produzione dei pezzi sia quasi completo e che sarà disponibile in serie a breve.

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →