BMW iX3: ecco il restyling della SUV media elettrica

Dopo la X3, anche la SUV media BMW iX3 a propulsione elettrica è stata sottoposta al restyling di metà carriera che ha riguardato soprattutto il frontale.

Per il Salone di Monaco di Baviera 2021, in programma il prossimo mese di settembre, la SUV media BMW iX3 a propulsione elettrica è stata sottoposta al restyling di metà carriera. Esteticamente, la vettura è in linea con la recentemente rinnovata X3, ma anche con i modelli i4 ed iX anch’essi a propulsione elettrica.

Nuovo frontale

Infatti, la nuova BMW iX3 restyling è riconoscibile per la calandra a doppio rene più grande e i fari anteriori più sottili. L’abitacolo, invece, è stato aggiornato con il quadro strumenti digitale da 12,3 pollici, gli interni in tessuto tecnico Sensatec traforato e i nuovi inserti in Aluminium Rhombicle.

In arrivo il prossimo autunno

La nuova BMW iX3 è equipaggiata con il motore elettrico eDrive da 286 CV di potenza e 400 Nm di coppia massima che consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi, mentre il pacco delle batterie da 80 kWh garantisce fino a 460 km di autonomia massima. La produzione della iX3 restyling partirà il prossimo mese di settembre presso l’impianto cinese di Shenyang gestito in sinergia col partner locale Brilliance, mentre il debutto sul mercato europeo è previsto nel corso dell’autunno con la gamma declinata negli allestimenti MSport ed Inspiring.

Ultime notizie su BMW

BMW viene fondata nel 1913 e si dedicò inizialmente alla produzione di aerei. Il suo acronimo rappresenta la traduzione di Fabbrica di Motori Bavarese e ne descrive la missi [...]

Tutto su BMW →