Bentley Bentayga EWB, arriva la versione a passo lungo

Il SUV inglese Bentley Bentayga EWB sfrutta un passo allungato che garantisce ai passeggeri posteriori viaggi nel lusso più opulento.


Immaginare una limousine con le forme di un SUV non è più un “tabù” grazie alla nuova Bentley Bentayga EWB (Extended Wheelbase), versione a passo lungo della nota e lussuosissima ammiraglia a ruote alte della Casa della “B” alata.

Bentley Bentayga EWB: più lunga di 18 cm

Dotata di un passo allungato di ben 18 centimetri, che porta la lunghezza di questo SUV da 5,14 a 5,32 m, la Bentley Bentayga EWB è stata studiata per garantire spostamenti e viaggi in business class ad una clientela estremamente esigente che pretende in un’auto il massimo del lusso e del confort.

Bentley Bentayga EWB: dettagli estetici

Oltre per le maggiori dimensioni, la Bentayga EWB si distingue dalla versione standard solo per alcuni dettagli, come la griglia Vertical Vane dotata di inserti cromati verticali e finiture di colore nero e per i cerchi in lega specifici da 22 pollici e 10 razze.

Viaggi in prima classe

Su questa vettura la massima attenzione è stata riservata alle sedute che possono contare sul “Seat Auto Climate”, pacchetto che prevede riscaldamento e ventilazione settabile con la massima precisione. Troviamo infatti sei livelli settabili, a cui si aggiunge la regolazione automatica grazie alla rilevazione della temperatura corporea e la percentuale di umidità nell’abitacolo. A questa si aggiunge la funzione Postural Adjustment che offre ai sedili sei differenti “zone di pressione” che hanno il compito di massaggiare il corpo dei passeggeri massaggiano. Secondo i calcoli effettuati da Bentley, in tre ore di 3 ore di viaggio vengono eseguiti ben 177 massaggi completi che alleviano lo stress e le tensioni muscolari.

Non mancano infine bracciolo centrale e il poggiabraccia delle portiere riscaldabili e le modalità Relax e VIP per chi si accomoda dietro. Queste ultime due mettono a disposizione una poltrona reclinabile fino a 40°, un supporto per i piedi e uno spazio supplementare per le gambe, ottenuto tramite lo scorrimento elettrico del sedile anteriore. Chi desidera lavorare anche in viaggio può invece sfruttare la Business Mode che permette di reclinare in avanti il sedile ottimizzando la postura di chi utilizza un computer o un tablet.

24 miliardi di personalizzazioni

Come da tradizione, la Casa di Crewe offre la massima personalizzazione per la Bentayga EWB. La zona posteriore può ospitare due o tre sedute, mentre gli interni possono vantare oltre 24 miliardi di personalizzazioni (avete capito bene), ma addirittura si raggiunge la cifra di un trilione se si attinge alla personalizzazione su misura, dedicata ai clienti incontentabili. Segnaliamo inoltre i nuovi pannelli porta posteriori completamente, dotati del sistema di illuminazione Bentley Diamond Illumination a 22 LED, mentre la plancia sfoggia un inserto in legno con laminatura in acciaio spessa solo 0,07 mm.

Meccanica hi tech

La Bentayga EWB può essere equipaggiata esclusivamente con la motorizzazione 4.0 litri biturbo V8 da 550 CV e 770 Nm, gestiti dal cambio automatico a 8 rapporti. Le prestazioni dichiarate parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in 4,6 secondi e di una velocità massima di 290 km. Per garantire la migliore tenuta e nello stesso tempo il massimo confort di marcia, la vettura conta su sistema anti-rollio “Bentley Dynamic Ride”, abbinato alle quattro ruote sterzanti che riducano del 7% il raggio di sterzata rispetto alla versione tradizionale. Disponibile da fine del 2022, mentre il prezzo non è stato ancora ufficializzato ma sarà in linea con quanto offerto.

 

Ultime notizie su Novità

Tutto su Novità →