Alfa Romeo Stelvio 2022: nuove indiscrezioni sul restyling

Le ultime anticipazioni sul restyling di metà carriera della SUV media Alfa Romeo Stelvio, tra le cui novità figurerà la tecnologia Mild Hybrid da 48V.

Secondo le indiscrezioni, la Alfa Romeo Stelvio sarà sottoposta al restyling di metà carriera entro fine anno, mentre la commercializzazione della rinnovata SUV media del Biscione partirà nel corso della primavera del 2022. Esteticamente, sarà riconoscibile per lo stile del frontale in linea con la concept car Tonale.

Fari full led e altre novità

Infatti, tra le novità stilistiche della nuova Alfa Romeo Stelvio restyling dovrebbero figurare i tanto attesi fari Full Led, la calandra trilobo di forma tridimensionale e i paraurti ridisegnati. Inoltre, sono previsti aggiornamenti sia per l’abitacolo che per la meccanica, quest’ultima condivisa con l’inedita Maserati Grecale.

Anche Mild Hybrid da 330 CV

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la nuova Alfa Romeo Stelvio restyling potrebbe adottare la tecnologia Mild Hybrid da 48V sia per il propulsore diesel 2.2 TD che per il motore a benzina 2.0 TB, quest’ultimo proposto anche nella declinazione da 330 CV di potenza con l’allestimento Super Veloce. Inoltre, dovrebbe debuttare anche l’unità a benzina 1.5 TB da 180 CV e non è esclusa la configurazione Plug-In Hybrid a propulsione ibrida. Il top di gamma, invece, sarà sempre rappresentato dalla versione sportiva Quadrifoglio con la motorizzazione a benzina 2.9 V6 biturbo da 510 CV, se non addirittura da 540 CV di potenza come la Giulia GTA.

Ultime notizie su Anticipazioni

Anticipazioni, bozzetti e foto spia delle auto in arrivo nei prossimi anni

Tutto su Anticipazioni →