Aiways U5: la SUV elettrica cinese sbarca in Italia

Due allestimenti e prezzi a partire da 42.750 euro.

Il mercato delle auto elettriche si fa sempre più competitivo e dalla Cina le start-up interessate a questo segmento del mercato spuntano come funghi. Sul mercato italiano ora arriva una proposta del marchio asiatico Aiways, denominata U5. Si tratta di una sport utility a zero emissioni di medie dimensioni e con una promessa di 410 km di autonomia con una sola ricarica.

La Aiways U5 viene proposta in due allestimenti, Xcite da 42.750 euro e Prime da 45.500 euro. La garanzia è di 5 anni o 150.000 km, più 5 anni di assistenza stradale. La batteria ha invece una garanzia di 8 anni o 150.000 km.

La distribuzione è affidata a Gruppo Koelliker che conta su 11 concessionarie Aiways e le prenotazioni potranno essere effettuate anche attraverso la piattaforma di e-commerce con la consegna a casa. Nel 2026 arriverà anche la versione coupé U6.

Il powertrain elettrico

La nuova Aiways U5 può contare su una batteria da 63 kWh che le permette di percorrere fino a 410 km con una ricarica (ciclo WLTP). A spingerla ci pensa il motore elettrico da 150 kW di potenza (204 CV) e 310 Nm di coppia massima e il tempo di ricarica, dal 20% all’80%, è di 35 minuti con una colonnina fast a corrente continua.

Equipaggiamento

L’equipaggiamento di serie comprende i principali sistemi ADAS con guida autonoma di livello 2+, con dodici radar a ultrasuoni, cinque telecamere HD, tre radar a onde millimetriche, due telecamere interne per una visibilità digitale a 360° e l’app per il controllo da remoto della vettura. Tra gli altri sistemi di bordo troviamo anche gli aggiornamenti softwre online (OtA), tre diverse impostazioni di guida, tre livelli di frenata rigenerativa e il quadro strumenti e lo schermo touch dell’infotainment entrambi  da 12,3 pollici, con connettività Apple CarPlay e EasyConnection-Carbit per Android.

Ultime notizie su Ibride/elettriche

Tutto su Ibride/elettriche →