Hyundai: le novità al Salone di Francoforte 2019

Hyundai porta al Salone di Francoforte 2019 alcune interessanti novità, a cominciare dalla piccola i10 completamente rivoluzionata e pronta al successo.

Per Hyundai il Salone di Francoforte significa (quasi) giocare in casa, perché nella città tedesca la Casa coreana ha un centro di ricerca molto importante ed è un vero e proprio punto di riferimento per il suo mercato europeo. Per onorare al meglio questo legame, Hyundai porta alla kermesse di Francoforte alcune novità pronte a stuzzicare la fantasia dei tanti appassionati che si recheranno a vedere le nuove proposte che offre questo Salone. I riflettori saranno puntati ovviamente sulla nuova i10, la piccola della famiglia di Hyundai, che viene rinnovata e resa più ricca di contenuti, in più per gli appassionati di sportive, ci sarà la  i30 N Project C, evoluzione della i30 N da 275 Cv, ma disponibile in edizione limitata e alleggerita con scelte derivate direttamente dalle corse. Completano il padiglione altre vetture della gamma come Ioniq e Kona.

Come anticipato, la casa coreana punta tantissimo sulla nuova i10, che mostra subito un aspetto più giovanile e accattivante con un frontale che strizza l'occhio alla sportività, grazie alle sue linee taglianti e alla mascherina molto ampia. Confermati rispetto al passato, i fari a LED circolari inseriti all'interno delle prese d'aria. Questa sportività diffusa, la ritroviamo anche al posteriore dove fa capolino uno spoiler e una sorta di estrattore dell'aria nella parte bassa del paraurti. A livello di contenuti, la nuova i10 fa un bel balzo in avanti e propone un infotainment di primissimo livello con la compatibilità con Android Auto e Apple CarPlay, e ADAS altrettanto all'avanguardia con frenata automatica e riconoscimento dei pedoni, mantenimento della corsia, ricarica wireless Qi per gli smartphone. Al momento del lancio i motori disponibile saranno soltanto due a benzina: un 1.0 litri tre cilindri da 67 CV e 96 Nm e un 1.2 litri quattro cilindri da 84 CV e 118 Nm. Entrambi possono avere il cambio manuale o automatico a cinque rapporti.

La i10 sarà presente anche in una versione più cattiva con temperamento da racing, della quale però conosceremo i dettagli solamente durante la rassegna tedesca.

  • shares
  • Mail