Parco Valentino 2019: svelato il nuovo Militem Hero

Nuova interpretazione in chiave tuning per la Jeep Renegade, la SUV di piccole dimensioni riconoscibile soprattutto per lo specifico frontale e l'abitacolo personalizzato.


Al Salone dell'Auto di Torino 2019, attualmente in corso al Parco del Valentino, è stata svelata in anteprima internazionale anche il nuovo Militem Hero, 'alter ego' in chiave tuning della SUV di piccole dimensioni Jeep Renegade, con cui condivide la lunghezza di soli 423 cm. Riconoscibile per lo specifico frontale, annovera numerose caratteristiche di pregio.

Infatti, il Militem Hero è caratterizzato dalla maggiore altezza da terra di circa 4 cm, grazie all'adozione delle sospensioni modificate Lift Kit Extreme Performance Shocks da 1,5 pollici in più. Altri elementi estetici della vettura sono i passaruota ridisegnati, i parafanghi allargati (anche in carbonio), le feritoie sul cofano motore e il paraurti posteriore più alto con il diffusore integrato. Infine, sono previsti i cerchi in lega Black Edition a cinque razze con il design a stella, abbinati a pneumatici tassellati ribassati da 20 pollici di diametro.

Tuttavia, l'elemento distintivo del Militem Hero è l'abitacolo dedicato e personalizzato, tra l'altro rifinito a mano e caratterizzato dalla totale assenza di componenti in plastica. Sono previsti gli interni in pelle, oppure gli interni in pelle Nappa, nonché gli interni in pelle e Alcantara. Inoltre, sono disponibili le cuciture e i ricami anche a contrasto, più le finiture in Black Piano. La dotazione di serie, invece, è completa di sistema multimediale UConnect con il display touch screen HD a colori da 8,4 pollici, Apple Car Play e Android Auto, Lane Departure Warning Plus, Intelligent Speed Assist e Traffic Sign Recognition.

Per quanto riguarda le motorizzazioni, il nuovo Militem Hero è proposto con il propulsore a benzina 1.3 Turbo da 200 CV di potenza e 270 Nm di coppia massima, affiancato dal motore a gasolio 2.0 Diesel da 190 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima. Quest'ultimo è disponibile nella configurazione che prevede non solo il cambio automatico AT9 a nove rapporti, ma anche la trazione integrale 4x4 con le modalità di guida Auto, Snow, Sand, Mud e Rock.

  • shares
  • Mail