BMW X6: foto spia del SUV coupé marchiato M

Il reparto Motorsport di BMW é al lavoro per realizzare l'allestimento sportivo per il SUV coupé X6. Nonostante le invadenti camuffature, alcuni dettagli distintivi erano ben visibili, a cominciare dai quattro scarichi posteriori. L'uso di una nuova piattaforma ha consentito di risparmiare peso, migliorando agilità e piacere di guida. Sotto il cofano ci sarà lo stesso motore della M5, forse con qualche cavallo in meno

Il SUV coupé X6 di BMW sta per subire la cura del reparto Motorsport, pronto a donargli un carattere più sportivo e prestazioni quasi surreali per una vettura del suo segmento. Le ultime immagini mostrano la prossima X6 M intenta ad eseguire alcuni test su strada, e, nonostante le invadenti camuffature, sono ben visibili alcuni dettagli specifici di questo allestimento.

La livrea provvisoria non ha nascosto le appendici aerodinamiche, così come i cerchi e i freni di dimensioni maggiorate rispetto ai modelli di serie. Elemento distintivo, e immancabile, lo scarico posteriore, con i quattro terminali pronti a risuonare la melodia del motore.

Riguardo a quest'ultimo, é pressoché certo l'utilizzo del propulsore S63, lo stesso della M5, anche se rispetto a quest'ultima, la X6 dovrebbe vedere una riduzione della potenza: difficile aspettarsi dunque che il SUV coupé eroghi 600 CV. Non é da escludere, tuttavia, che nel futuro possa arrivare una speciale versione competition che migliori ulteriormente le prestazioni.

L'utilizzo della piattaforma CLAR ha consentito un risparmio in termini di peso, migliorando di conseguenza sia l'agilità che la guida. Non si hanno ancora informazioni precise riguardo ad un possibile debutto; al prossimo salone di Francoforte scopriremo se la nuova BMW X6 M sarà già pronta a dar filo da torcere a vetture di altri segmenti.

  • shares
  • Mail