Mazda MX-5: i-Eloop ora disponibile anche sul benzina 1.5 da 132 cv

Il sistema di recupero di energia i-Eloop ora disponibile anche con il motore benzina 1.5 da 132 cv di Mazda MX-5.

Con l’alzarsi delle temperature tornano alla ribalta le roadster, aggiornate, come ogni anno, con una serie di novità stilistiche o meccaniche volte a rinfrescarne l’appeal. Una di queste riguarda la spider più venduta al mondo, la Mazda MX-5, ora disponibile anche nella motorizzazione entry level con il sistema di recupero energetico i-Eloop. Si tratta di una tecnologia associata al dispositivo i-stop per abbattere consumi ed emissioni e aumentare la coppia effettiva trasmessa alle ruote posteriori, ora disponibile anche sul motore benzina SkyActiv 1.5 da 132 CV.

Il sistema di elettrificazione leggera i-Eloop, finora disponibile sul 2.0 da 184 Cv, sfrutta un supercondensatore che consente di accumulare l’energia recuperata in frenata che andrà ad alimentare i sistemi elettrici di bordo, migliorando così l’efficienza. Compatto e leggero, il supercondensatore si ricarica completamente in soli 7-10 secondi. Il motore, alleggerito dall’onere di generare energia tramite il condensatore, è così in grado di offrire prestazioni migliori e consumi ridotti.

L’ i-Eloop è abbinato all’ i-stop, il dispositivo di spegnimento e riaccensione del motore durante le soste, concepito per contenere i consumi. Secondo la Casa, la MX-5 1.5 con tecnologia i-Eloop vanta consumi ridotti del 10% nel ciclo urbano: il dato dichiarato scende da 8,2 a 7,4 l/100 km, mentre le emissioni di CO2 nel ciclo combinato si riducono a 138 g/km rispetto ai precedenti 142 g/km.

Ultime notizie su Mazda

Mazda viene fondata nel 1921 ed ha sempre legato la propria esistenza alla città di Hiroshima, tragicamente nota per la dolorosa esperienza della bomba nucleare Little Boy. In quegli anni Ma [...]

Tutto su Mazda →