Guida con cellulare: rilevatore per la polizia in Inghilterra

Stringere le maglie della tolleranza verso la guida con cellulare è necessario per aumentare la sicurezza stradale, in gran parte compromessa dalle distrazioni al volante. Ecco una soluzione inglese.

cellulare guida

La guida con cellulare è pericolosa, specie se si usa l'apparecchio in modo irresponsabile. Non è difficile capire quante distrazioni il prezioso dispositivo di comunicazione possa produrre al volante, già nelle semplici conversazioni telefoniche, figuriamoci poi se lo si usa per navigare sui social, come emerso in alcuni casi. Ecco perché le norme in vigore prevedono delle restrizioni, non sempre rispettate.

Nel Regno Unito si cerca di rafforzare il contrasto alle cattive pratiche, per ridurre il rischio incidenti, che si lega molto alle disattenzioni durante la marcia. La polizia dell'Hampshire e di Thames Valley, nel sud dell'Inghilterra, sta testando sul campo un nuovo strumento che rileva se i conducenti stiano utilizzando dei telefoni cellulari, inviando poi un avviso visivo di taglio "educativo" a quelli colti in flagrante.

Sviluppato dalla società tecnologica Westcotec, il rilevatore è attualmente in fase di sperimentazione su strada. Essendo in grado di leggere i segnali Bluetooth, può capire se lo smartphone sia in uso con vivavoce o se chi è alla guida con cellulare ne faccia a meno. In questo caso verrà mostrato il simbolo di un grande telefonino, tagliato da una linea rossa, per ricordare al conducente dell'auto i pericoli della distrazione al volante.

Al momento, come dicevamo, si tratta di una fase sperimentale, ecco perché le infrazioni non vengono contestate in modo automatico, anche se dei posti di blocco saranno allestiti, per fermare alcuni conducenti poco rispettosi del tema della sicurezza. Il dispositivo sarà utilizzato a fini educativi nella settimana da lunedì 15 aprile a domenica 21 aprile, come parte di una campagna di sensibilizzazione a cura della polizia.

Una lacuna di questo rilevatore sta nell'incapacità di dire se un telefono cellulare all'interno di un'automobile sia utilizzato dal conducente o da uno dei passeggeri, ma è un limite superabile con la tecnologia. Ci si chiede inoltre come faccia a capire se si stia usando o meno un vivavoce con filo e senza Bluetooth.

Fonte | Auto Express

  • shares
  • Mail