Auto dell'anno 2019: ha vinto la Jaguar I-Pace [Video]

Il SUV elettrico Jaguar I-Pace si è aggiudicato il prestigioso premio giornalistico che viene assegnato alla vigilia del salone di Ginevra. Ha preceduto la Alpine A110 dopo uno "spareggio".

Segno dei tempi, un'auto elettrica ha vinto il premio Auto dell'anno 2019 per la seconda volta, ma per la prima volta si tratta di un SUV. La prima auto a batterie a vincerlo fu la Nissan Leaf nel 2011. Il prestigioso riconoscimento che si tiene tradizionalmente alla vigilia del salone di Ginevra, è stato assegnato al SUV Jaguar I-Pace. L'auto inglese ha battuto dopo uno spareggio la francese Alpine A110, dopo che la giuria aveva assegnato lo stesso punteggio. Questo premio viene attribuito in base ai voti di una giuria internazionale di giornalisti del settore. I-PAce e Alpine hanno ricevuto entrambi 250 punti. Per stabilire la vincitrice si è tenuto conto del numero dei votanti che l'hanno indicata come vettura preferita: qui la Jaguar ha ricevuto 18 voti contro 16 dell'Alpine. Terzo posto per la Kia Ceed con 247 punti.

 

Jaguar I-Pace è Auto dell'anno 2019


La cerimonia si è tenuta nel pomeriggio del 4 marzo al Palexpo di Ginevra. Queste erano le 7 finaliste del premio.


• Alpine A110 (250 punti)
• Citroën C5 Aircross (210)
• Ford Focus (235)
• Jaguar I-Pace (250)
• Kia Ceed (247)
• Mercedes-Benz Classe A (116)
• Peugeot 508 (192)

Auto dell'anno 2019, le candidate


Queste sono le auto che hanno partecipato al premio Auto dell'anno 2019:
Alpine A110; Aston Martin Vantage; Audi A1; Audi A6; Audi A7; Audi A7 Sportback; Audi Q3; Audi Q8; BMW Serie 3; BMW X2; BMW X4; BMW X5; Citroën Berlingo/Opel Combo/Peugeot Rifter; Citroën C5 Aircross; Dacia Duster; DS 7 Crossback; Ford Focus; Honda CR-V; Toyota Prius; Hyundai Nexo; Hyundai Santa Fe; Jaguar E-Pace; Jaguar I-Pace; Jeep Wrangler; Kia Ceed; Lamborghini Urus; Lexus ES; Lexus LS; Lexus UX; Mercedes-Benz Classe A; Mercedes-Benz Classe B; Mercedes-Benz CLS; Mercedes-Benz Classe G; Mercedes-Benz GLE; Nissan Leaf; Peugeot 508; Seat Tarraco; Suzuki Jimny; Volkswagen Touareg; Volvo V60.

 

Auto dell'anno: albo d'oro


Di seguito tutte le auto vincitrici del premio Auto dell'anno, istituito nel 1964:
1964: Rover 2000; 1965: Austin 1800; 1966: Renault 16; 1967: Fiat 124; 1968: NSU Ro 80; 1969: Peugeot 504; 1970: Fiat 128; 1971: Citroën GS; 1972: Fiat 127; 1973: Auto Union Audi 80; 1974: Mercedes-Benz 450; 1975: Citroën CX; 1976: Simca 1307-1308; 1977: Rover SD1; 1978: Porsche 928; 1979: Simca Horizon; 1980: Lancia Delta; 1981: Ford Escort; 1982: Renault 9; 1983: Auto Union Audi 100; 1984: Fiat Uno; 1985: Opel Kadett; 1986: Ford Scorpio; 1987: Opel Omega; 1988: Peugeot 405; 1989: Fiat Tipo; 1990: Citroën XM; 1991: Renault Clio; 1992: Volkswagen Golf III; 1993: Nissan Micra; 1994: Ford Mondeo; 1995: Fiat Punto; 1996: Fiat Bravo; 1997: Renault Scénic; 1998: Alfa Romeo 156; 1999: Ford Focus; 2000: Toyota Yaris; 2001: Alfa Romeo 147; 2002: Peugeot 307; 2003: Renault Mégane; 2004: Fiat Panda (2003); 2005: Toyota Prius; 2006: Renault Clio III; 2007: Ford S-MAX; 2008: Fiat 500 (2007); 2009: Opel Insignia; 2010: Volkswagen Polo; 2011: Nissan Leaf; 2012: Opel Ampera/Chevrolet Volt; 2013: Volkswagen Golf VII; 2014: Peugeot 308 (2013); 2015: Volkswagen Passat; 2016: Opel Astra K; 2017: Peugeot 3008 (2016); 2018: Volvo XC40; 2019: Jaguar I-Pace.

 

Auto dell'anno: le marche vincitrici


Questo è l'elenco delle case automobilistiche che hanno vinto dal 1964 il premio Auto dell'anno:
Fiat: 9 vittorie; Renault: 6; Ford: 5; Opel: 5 vittorie (1 insieme a Chevrolet); Peugeot: 5; Volkswagen: 4; Citroën: 3; Alfa Romeo: 2; Audi: 2; Rover: 2; Simca: 2; Toyota: 2; Nissan: 2; Lancia: 1; Austin: 1; NSU: 1; Mercedes-Benz: 1; Porsche: 1; Chevrolet: 1 vittoria (insieme ad Opel); Volvo: 1; Jaguar: 1

  • shares
  • Mail