Salone di Ginevra 2019: Citroën SpaceTourer The Citroënist Concept, camper speciale

In anteprima mondiale un camper speciale, dedicato ai fan più affezionati della marca francese. Compatto e versatile, va dappertutto grazie alla trazione integrale.

La Citroën esporrà al salone di Ginevra 2019 un concept che esprime in pieno uno dei caratteri principali impressi nel DNA della marca: la voglia di libertà e di evasione. Lo fa con un camper, settore in cui la casa francese ha ottenuto una performance impressionante nel 2018, un aumento del 71% nelle vendite in Europa. Il modello che viene presentato in anteprima mondiale alla manifestazione svizzera si chiama SpaceTourer The Citroënist Concept. Il nome stesso è un omaggio ai fedeli e affezionati clienti della marca che nel 2019 compie 100 anni.

Questo camper ha dimensioni compatte per la tipologia di veicoli a cui appartiene: lunghezza 4,95 metri, larghezza 1,92 e altezza 1,99 metri. La facilità di accesso e carico è ampliata dalle due porte laterali scorrevoli e dal lunotto apribile. L'altezza relativamente ridotta permette di entrare nella maggior parte dei parcheggi. Poiché il campeggio si fa fuori dall'asfalto, questo veicolo è ben attrezzato, perché dispone della trazione integrale Dangel (disinseribile) e ha un assetto rialzato. Il motore diesel BlueHDi da 150 cavalli permette di viaggiare agevolmente e in modo versatile.

SpaceTourer The Citroënist Concept è basato su un allestimento di Pössl, la maggiore azienda europea di trasformazione dei furgoni in camper. Trasporta fino a 4 persone. Il tetto rialzabile in tessuto grigio integra una grande zanzariera in tela traforata; contiene una zona notte dove possono dormire due persone. Di giorno libera spazio in altezza e permette di stare in piedi.

Il veicolo integra anche un mobiletto multimediale modulabile, composto da piano di lavoro e schermo televisivo a scomparsa. I sedili anteriori sono girevoli. Il camper è abbinato ad una particolare bicicletta, il cui nome è " Rider The Citroënist by Martone". La bici sarà ordinabile on line o direttamente allo stand di Ginevra, al prezzo di 950 euro Iva inclusa, consegna esclusa.

  • shares
  • Mail