Auto elettriche: Renault raggiunge quota 200 mila in UE

A partire dal 2011 il brand francese ha venduto 200 mila EV in Europa, auto elettriche e non solo, e consolidato una posizione di leadership in Francia.


auto elettriche renault
Le vendite di auto elettriche sul mercato europeo hanno ancora percentuali da prefisso telefonico, ma sembra proprio che non sarà a lungo così. Gli ultimi dati Renault, che festeggia il traguardo dei 200.000 veicoli elettrici venduti in Europa dal lancio della gamma EV nel 2011, lo dimostrano.

Se in 7 anni Renault ha venduto 200 mila veicoli elettrici in Europa (la metà dei quali in Francia), nel solo 2018 ha venduto ben 39.448 Zoe e 8.747 Kangoo Z.E., per un totale di oltre 48 mila veicoli. Quasi un quarto delle vendite 2011-18 di macchine elettriche e furgoni elettrici Renault in Europa, quindi, sono avvenute l'anno scorso.

E' chiaro che il trend sta cambiando: l'auto elettrica comincia a far breccia nel mercato allontanandosi dalle percentuali telefoniche di cui sopra. Certamente resterà ancora a lungo una nicchia, ma è una nicchia in crescita.

Di questa crescita, poi, quasi un veicolo elettrico su tre venduto in Europa è Renault. In Francia le cose vanno ancora meglio: Renault detiene da sola il 56,8% del mercato dei veicoli elettrici, autovetture e veicoli commerciali.

"Oggi sono oltre 200.000 i clienti in Europa che hanno scelto Renault per vivere quotidianamente un’esperienza “elettrica” e noi ne andiamo fieri! - commenta Gilles Normand, Direttore Veicoli Elettrici del Gruppo Renault - La meta raggiunta è naturalmente solo una tappa. Sono 10 anni che esprimiamo chiaramente la volontà di rendere la mobilità elettrica accessibile a tutti. Pertanto, entro il 2022 il Gruppo Renault ha l’ambizione di realizzare il 10% delle sue vendite nel mercato elettrico, basandosi in particolare sugli 8 veicoli elettrici che il Gruppo offrirà per quella data".


Oggi la gamma elettrica Renault è composta da 4 modelli: l'auto elettrica ZOE, i furgoni elettrici Kangoo Z.E. e Master Z.E. e il quadriciclo elettrico Twizy. E' attesa per quest'anno la nuova versione della Zoe, che potrebbe rivitalizzare ulteriormente le vendite.

Il Gruppo Renault, infine, a giugno 2018 ha annunciato un investimento di oltre un miliardo di euro destinati a convertire all'elettrico gli stabilimenti francesi: a Douai verrà introdotta una nuova piattaforma elettrica per creare un secondo sito di produzione Renault di veicoli elettrici, a Flins verrà raddoppiata la capacità produttiva della ZOE (e verrà costruita la nuova ZOE), a Cléon verrà triplicata la produzione di motori elettrici (e verrà introdotto un nuovo motore nel 2021) mentre a Maubeuge, infine, nascerà la prossima generazione di Kangoo Z.E.

  • shares
  • Mail