L'ex CEO Porsche Wendelin Wiedeking apre una catena di ristoranti italiani

L’ex CEO di Porsche Wendelin Wiedeking ha fondato una catena di ristoranti chiamata “Vialino”, specializzata in pasta e pizza. Wiedeking è'stato amministratore delegato di Porsche per 16 anni, ritirandosi dalla carica nel 2009 a seguito delle vicende che hanno portato Porsche ad essere assorbita da VW. Il brillante sessantenne ha ora deciso di reinventarsi ristoratore, attraverso una catena di ristorante che avrà punti vendita in Germania, Austria e Svizzera. Il primo ristorante Vialino sarà aperto il mese prossimo a Ludwigshafen, in Germania.

Non si può certo dire che a Wiedeking manchi l’iniziativa o lo spirito imprenditoriale: basti pensare che ha fatto il suo primo milione di dollari prima di compiere i 30 anni grazie alla sua attività nel campo immobiliare. Dopo aver lasciato Porsche ha investito in molti tipi di imprese, fra cui attività legate agli immobili ed alle scarpe. Possiede anche un ristorante nella sua città natale, Westfalia Beckum ed è stato ritenuto da molti il principale interprete del rilancio Porsche negli anni '90.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: