La Fiat 500 L del 1971 del Premier inglese David Cameron venduta a 22.950 euro.

Fiat 500 L 1972

Una Fiat 500 L del 1971, una volta di proprietà di David Cameron, è stata venduta all'asta per più di due volte il suo prezzo di quotazione iniziale: l’auto è stata battuta da Silverstone Auctions al “The Footman James Classic Motor Show” per 18.480 Sterline, poco meno di 23.000 euro; cifra ben al di sopra della sua stima di partenza, 8.000 Serline. Era stata acquistata dal Primo Ministro inglese nel 1998, come regalo a sorpresa per il compleanno di sua moglie Samantha.

Nick Whale, managing director di Silverstone Auctions, ha affermato: "La vecchia auto di David Cameron ha generato un grande interesse per la sua storia affascinante. Tuttavia il suo prezzo finale è stato quasi raggiunto da un’altra Fiat 500 L del 1971, completamente restaurata, venduta per 17.000 Sterline. Un dato che dimostra come queste piccole ma eleganti vetture possano essere molto desiderabili".

Non è certamente la prima volta che assistiamo ad una rivalutazione elevate del prezzo di un'automobile per via della celebrità dei precedenti proprietari: fra i casi più eclatanti figura sicuramente la Volkswagen Golf IV appartenuta a Sua Santità Benedetto XVI°. E come non ricordare la Rolls-Royce di Sean Connery, colonna portante del cinema britannico. Anche più recente la vendita della “Rolls” di David Beckham, avvenuta all’inizio dell’anno.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: