BMW M2 Competition: gli accessori originali M Performance Parts

Nel catalogo per la M2 da 410 CV figurano molte componenti in fibra di carbonio che riducono la massa della vettura, più altri interessanti accessori.

bmw_m2_competition.jpg
La divisione M Performance Parts di BMW ha dato vita alla linea di accessori originali per la coupé BMW M2 Competition, equipaggiata con il motore 3.0i TwinPower Turbo a sei cilindri in linea da 410 CV di potenza che consente di accelerare da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi, oppure in 4,2 secondi se dotata del cambio sequenziale a doppia frizione.

Sono disponibili molte componenti in fibra di carbonio, come il cofano motore (più leggero di 9 kg), il tetto (più leggero di 5 kg), il portellone posteriore (più leggero di 6 kg) e i pannelli anteriori con le prese d'aria integrate. Inoltre, il catalogo di M Performance Parts per la BMW M2 Competition prevede l'impianto di scarico in acciaio inox che, grazie al silenziatore in titanio e ai terminali di scarico in fibra di carbonio da 93 mm di diametro con il logo M, pesa 8 kg in meno e propone le tre modalità di sound Efficient Mode, Sport Mode e Sport+ Mode.

Nella riduzione della massa contribuiscono anche i cerchi in lega forgiati 763M con le razze ad Y da 19 pollici di diametro, più leggeri di 3,2 kg, proposti nelle colorazioni Jet Black Matt o Frozen Gold e abbinabili agli pneumatici Michelin Pilot Sport Cup 2. La BMW M2 Competition può essere dotata anche del kit retrofit per le sospensioni, completo di molle elicoidali che abbassano ulteriormente l'assetto di 20 mm e regolano lo smorzamento in 12 posizioni nella compressione e 16 posizioni nel ritorno.

Tra gli accessori tecnici M Performance Parts per la BMW M2 Competition figura anche l'impianto frenante BMW M Sports Brake System Red con le pinze di colore rosso a sei pistoncini per l'avantreno e quattro pistoncini per il retrotreno, nonché completo di freni a disco BMW M Compound Brake Discs di maggiore diametro, ventilati, traforati e dotati di pastiglie motorsport.

Infine, per la carrozzeria sono disponibili anche le appendici aerodinamiche in fibra di carbonio, come lo splitter anteriore, la calandra a doppio rene, le calotte degli specchietti retrovisori esterni, il diffusore posteriore nel paraurti e lo spoiler posteriore, più le decalcomanie M Performance Motorsport.

Per quanto riguarda l'abitacolo, la linea M Performance Parts prevede i seguenti accessori per la BMW M2 Competition: illuminazione interna a led, i volanti sportivi M Performance Pro in pelle e alcantara o M Performance in alcantara e fibra di carbonio con il display per le informazioni tecniche, la pedaliera in acciaio inox, i tappetini sportivi con il logo M Performance, il rivestimento in alcantara e fibra di carbonio per il pomello del cambio e la leva del freno di stazionamento, il sistema di telemetria M Performance Drive Analyser con la chiavetta OBD in connessione bluetooth con lo smartphone ed i supporti M Performance Track Fix o Travel & Comfort System per le videocamere.

  • shares
  • Mail