Proventi delle multe usati per pagare la pensione ai vigili urbani a Cuneo

Ammontano a 41 mila euro i fondi prelevati dai proventi delle multe che il Comune di Cuneo utilizza per pagare la pensione integrativa ai vigili.


multe_auto_ricorso
Puntualmente ritorna il tema, e la non notizia, dei proventi delle multe utilizzati dai Comuni italiani per pagare la pensione integrativa ai propri agenti di Polizia Municipale. Usanza diffusa in tutta Italia, l'ultimo caso segnalato è a Cuneo in Piemonte.

Questa volta è il quotidiano torinese La Stampa a diffondere la notizia, relativa al Comune di Cuneo dove 41 mila euro prelevati dai proventi delle sanzioni per violazione del Codice della Strada vengono utilizzati per rimpinguare un fondo pensione integrativo per vigili. Mille euro l'anno a vigile, per la precisione.


E' lo stesso giornale a spiegare anche che non c'è nulla di strano in tutto ciò e che, in Italia, è normale e previsto dalla legge che i Comuni possano usare i soldi delle multe per pagare un extra pensionistico ai propri agenti municipali. In particolare lo prevede l'articolo 208 del Codice della Strada che, al comma 4, afferma che "Una quota pari al 50 per cento dei proventi spettanti agli enti di cui al secondo periodo del comma 1 è destinata" anche a "misure di assistenza e di previdenza per il personale di cui alle lettere d-bis) ed e) del comma 1 dell'articolo 12" dello stesso Codice della Strada.

E i soggetti indicati dall'articolo 12 altro non sono se non poliziotti, carabinieri, agenti della Guardia di Finanza, della Polizia Provinciale, della Polizia Municipale, del Corpo di Polizia Penitenziaria e del Corpo Forestale e, infine, anche funzionari del Ministero dell'interno addetti al servizio di polizia stradale.

Ogni tanto vengono pubblicate notizie sulle pensioni integrative dei vigili urbani di questo o quel Comune italiano e in molti si scandalizzano perché i vigili una pensione già ce l'hanno (e gliela paghiamo noi tutti con le nostre tasse). Ma, piaccia o no, nel nostro Paese è perfettamente legale pagare con i soldi delle nostre multe anche la previdenza integrativa agli agenti della Municipale o di altri corpi di polizia. Amen.

  • shares
  • Mail