Audi: in futuro maggiore differenziazione stilistica fra i modelli

Audi crosslane coupé concept

Le tante critiche ricevute sembrano finalmente aver raggiunto le orecchie degli uomini di Ingolstadt: infatti sembra che Audi abbia deciso di adottare una differente strategia stilistica, incentrata sull'introduzione di “concetti stilistici nuovi, senza tuttavia rompere la tradizione con i valori del marchio”. Il direttore del centro stile Audi, Wolfgang Egger, afferma che ci sarà una forte connessione tra tecnologia e design: la Crosslane Coupe Concept, con il suo Multimaterial Space Frame, è la prima vettura ad adottare questa sinergia tra funzione ed estetica; i suddetti criteri determineranno lo stile della prossima Q2.

Il costruttore tedesco promette anche una maggiore differenziazione tra i modelli delle famiglie A, R e Q. Il lavoro iniziale si concentrerà proprio su quest'ultima tipologia di veicoli, SUV e Crossover: su queste auto, ad esempio, lo stilema della calandra "Single-Frame" sarà rivisitato in un'ottica di tridimensionalità delle forme, diventando al contempo un elemento fortemente caratterizzante, capace di distinguere in maniera determinante i vari modelli della gamma Audi. Interni ed esterni dei futuri modelli saranno inoltre maggiormente interconnessi tra loro, attraverso un'interfaccia sempre più evoluta con la rete.

Audi crosslane coupé concept
Audi crosslane coupé concept
Audi crosslane coupé concept
Audi crosslane coupé concept

  • shares
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: